La passione di Ilary Blasi per i tacchi a spillo dalle forme e dai colori originali ormai è nota: non li indossa solo per le apparizioni in tv ma anche per le giornate in casa, sotto i pantaloni in felpa della tuta. Le scarpe sono il punto forte di molti suoi look: in diverse occasioni l'abbiamo vista sfoggiare scarpe di lusso per completare anche l'outfit più semplice, come le sneaker Gucci da mille eurosotto alla tunica "monacale" dello scorso giusto. L'ultimo acquisto che ha sfoggiato nelle storie di Instagram sono un paio di scarpe a punta color arcobaleno, con un'applicazione a stella in Swaroski sulla punta e un laccetto nella parte posteriore della caviglia. La forma particolarissima del tacco (sottile all'inizio e molto largo nella parte finale) è il marchio di fabbrica di queste scarpe firmate Amina Muaddi, giovane designer che con le sue scarpe ha conquistato celebrities come Kim Kardashian, Rihanna e Kendall Jenner.

Il look griffato di Ilary Blasi: tuta e scarpe di lusso

Le occasioni sociali scarseggiano, ma non per questo le fashion victim rinunciano al tacco: Ilary Blasi ha stupito i fan abbinando i tacchi di lusso in lamé multicolor e cristalli Swaroski ai pantaloni della tuta in felpa grigia stretti in fondo da un elastico. Un abbinamento decisamente insolito: completa il look un pullover rosa e un cappotto doppiopetto nero con maxi ruches sulle maniche, firmato MaxMara. Sul sito del brand il capo viene venduto a 3.400 euro.

Cappotto MaxMara rcon maxi ruches sulle maniche
in foto: Cappotto MaxMara rcon maxi ruches sulle maniche

Le slingback di Amina Muaddi Escludendo pullover e pantaloni quindi il look sfoggiato nelle storie supera i 4.200 euro. La conduttrice tv ha abituato il pubblico a look comodi ma di lusso: anche in casa non rinuncia a un dettaglio griffato. Ma il punto forte dei suoi look sono indubbiamente le scarpe: per la prima uscita dopo la quarantena, lo scorso maggio, aveva scelto un paio di décolleté nere in pelle di Gucci da 595 euro. A novembre invece aveva già sperimentato l'abbinamento "look casual" e scarpa di lusso, condividendo via Instagram le foto di un paio di pump in vernice nera firmate Casadei, abbinate ai jeans.

Ilary Blasi con la tuta e le scarpe di Amina Muaddi
in foto: Ilary Blasi con la tuta e le scarpe di Amina Muaddi

Le scarpe delle star di Amina Muaddi

Le scarpe scintillanti con il tacco a forma di maxi rocchetto hanno conquistato molte celebrities, da Rihanna a Kim Kardashian, che le ha indossate il giorno di Natale insieme all'abito Schiaparelli. Queste scarpe sono prodotte interamente in Italia, precisamente a Parma, dalla stilista Amina Muaddi: cresciuta tra la Giordania e la Romania, si è trasferita a Milano dove ha studiato allo Ied. Dopo una prima esperienza come stylist per l'Uomo Vogue e GQ ha deciso di lanciarsi nel settore delle calzature: a 25 anni ha fondato una prima linea, Oscar Tiye. Ma la sua visione del brand ha progressivamente iniziato a distanziarsi sempre di più dagli ex soci di capitale: dopo cinque anni ha deciso che era il momento giusto per fare il grande salto ed è uscita dal brand che lei stessa aveva fondato.

La designer Amina Muaddi
in foto: La designer Amina Muaddi

Dopo una pausa di sei mesi (in cui ha continuato a collaborare con Alexandre Vauthier) ha iniziato a lavorare al nuovo brand che porta il suo nome: calzature scintillanti e grintose, caratterizzate da un tacco sottile che si allarga sulla base, per garantire la comodità di chi le indossa. Il successo è stato tale che perfino Rihanna l'ha chiamata a disegnare una capsule collection per il suo marchio Fenty. Queste calzature vengono prodotte a Parma, ma sono arrivate in ogni angolo del globo. Le scarpe di Amina Muaddi sono praticamente virali su Instagram: alla lunga lista di clienti ora si aggiunge anche Ilary Blasi, che sicuramente farà apprezzare il lavoro della giovane designer anche in Italia.

Kim Kardashian indossa le scarpe di Amina Muaddi
in foto: Kim Kardashian indossa le scarpe di Amina Muaddi