Il "divorzio" dai Windsor di Meghan Markle e del principe Harry è ormai ufficiale. Nelle ultime settimane non si è parlato d'altro e, anche se in un promo momento si diceva che la regina fosse indignata dalla scelta, oggi ha accettato l'allontanamento della coppia dalla famiglia, facendogli rinunciare ai titoli reali e ai fondi pubblici. Ora inizia la nuova vita "indipendente" dei Sussex e già sono moltissimi quelli che ipotizzano le più svariate carriere professionali per loro, dal possibile futuro nella moda per l'ex principessa a un incarico da governatore per Harry. Per il momento, però, si tratta solo di supposizioni, l'unica cosa certa è che l'attrice americana è più felice che mai a Vancouver, dove si è mostrata in un'inedita versione sportiva con tanto di scarponcini da trekking e Archie in un marsupio tenuto sul petto.

La novità è che nelle ultime ore anche Harry è arrivato in Canada, riunendosi finalmente all'amata e al figlio neonato. Dopo aver passato le ultime settimana in Gran Bretagna alle prese con delle riunioni di famiglia, il principe è salito a bordo di un volo della British Airlines e, con in spalla solo un piccolo borsone, si è lasciato immortalare all'atterraggio. Nonostante per lui non sia un periodo semplice, è apparso lo stesso sorridente, a dimostrazione del fatto che è più innamorato che mai della moglie. Ritorneranno mai in Gran Bretagna? Per il momento pare proprio di no: lontani dalle etichette reali e dalle rigide regole imposte dalla corona sembrano essere davvero sereni. La principessa Diana sarebbe stata fiera della scelta del figlio minore?