Quando abbiamo conosciuto Kristen Stewart i suoi capelli erano corti e biondi e lei era poco più che un'adolescente, ma ben presto la sua chioma è diventata lunga e sinuosa. Da quando i suoi capelli erano lunghi e biondi però, Kristen ha deciso di cambiare look diverse volte: da bionda è passata a mora, ma styling differenti e tagli drastici l'hanno resa camaleontica.

Dal biondo i suoi capelli si sono scuriti con la serie che l'ha resa famosa in tutto il mondo, The Twilight Saga ma c'è da dire che il suo hair style è stato sempre sbarazzino e naturale, a tratti persino selvaggio. I capelli castani erano luminosi grazie a un riflesso ramato e l'attrice li ha portati sia sciolti e selvaggi, con boccoli morbidi che cadevano sulle spalle ma anche raccolti in code di cavallo e acconciature estrose. Kristen non si è fatta intimorire nemmeno dal nero e quando le hanno chiesto di cambiare look per il film The Runaways non ha esitato un attimo a stravolgere il suo look: chioma nera corvina, taglio di capelli corto e sbarazzino con ciocche scalate e frangia cortissima.

Nell'ultimo periodo però, Kristen ha deciso di dare una svolta al suo look: prima ha cambiato colore, passando dal castano all'arancione ramato. E se all'inizio era una sfumata delicata ed elegante, l'abbiamo vista anche con un arancione vivace ed acceso. Ma il vero cambiamento è arrivato quando ha deciso di darci un taglio e passare al corto con una sorta di pixie cut con ciuffo frontale, che l'attrice porta in modo decisamente sbarazzino e casual. Per l'ultima apparizione alla Premiere del film Camp X-Ray a New York Kristen ha lasciato tutti a bocca aperta cambiando colore di capelli per l'ennesima volta e sfoggiando un castano caldo che mette in risalto il suo sguardo misterioso.