Come in ogni cambio di stagione anche in primavera i capelli risentono del cambiamento di temperatura e spesso cadono: non c'è da preoccuparsi troppo, è un fenomeno stagionale che si presenta ciclicamente e che dura poca settimane. Se però vuoi contrastare la caduta dei capelli e renderli più forti puoi cominciare con l'alimentazione.

Se ci sono dei cibi che fanno crescere i capelli più velocemente, ce ne sono altrettanti che prevengono la caduta: il salmone per esempio è ricco di Omega 3 e proteine, ma anche di vitamina B12 e di ferro. L'omega 3 è fondamentale per la salute del nostro cuoio capelluto: grazie alle sue proprietà infatti lo nutre e impedisce la secchezza del capello. Gli spinaci invece, così come altre verdure a foglia verde come broccoli e bietole, forniscono ferro e calcio e stimolano la produzione del sebo. Non sono poi da dimenticare i legumi, ottimi anche per sostituire la carne in tavola: per i capelli offrono zinco, ferro e biotina e ne stimolano la crescita.

Per capelli sani, forti e lucenti sono perfette anche le noci che grazie all'acido alfa-linolenico rendono contribuiscono alla salute dei nostri capelli. Le uova sono fonte di biotina e stimolano la produzione di cheratina: questo ingrediente può addirittura essere utilizzato per degli impacchi per rinforzarli, a base di uovo, olio di oliva e miele. Anche i formaggi non dovrebbero mancare nella tua dieta perché apportano alla tua chioma amminoacidi e vitamine che contrastano la caduta e rendono i capelli più forti. I latticini, così come latte scremato e yogurt per esempio, contengono pochi grassi ma sono una fonte ricca di calcio, essenziale per la crescita dei capelli. Puoi pensare ai tuoi capelli anche per lo spuntino, mangiando uno yogurt magro e aggiungendo dei semi di lino, oppure delle noci.