L'estate è ormai arrivata e nei prossimi giorni ci aspetta un aumento delle temperature con caldo e afa. Come fare per superare il caldo estivo? Oltre che indossare abiti freschi ed evitare di uscire nelle ore più calde della giornata puoi affidarti all'alimentazione. Come? Ecco i cibi da preferire.

La regola di base è quella di scegliere cibi light, leggeri e poveri di calorie per non rallentare ulteriormente la digestione. Sarebbe anche da evitare, o almeno limitare, il consumo di alcool e bibite troppo zuccherate e gassate. Per prima cosa, ovviamente, è fondamentale l'acqua: attenzione però alla sua temperatura. Va bene fresca o a temperatura ambiente, mentre è da evitare quella troppo fredda o appena tirata fuori dal frigo perché potrebbe causare problemi allo stomaco e rallentare la tua digestione. Tra i cibi più freschi sono quelli ricchi di acqua come la zucchina e il cetriolo. Oltre al contenuto di acqua al loro interno troviamo diverse vitamine e sali minerali. Tra le sue proprietà benefiche, la zucchina favorisce l'abbronzatura, mentre il cetriolo mantiene l'elasticità della pelle.

Tra i frutti più indicati per combattere il caldo ci sono il melone, fonte di vitamina A e C che grazie al suo elevato contenuto di acqua è in grado di rinfrescare e rivitalizzare il nostro organismo, così come l'anguria, ricca di vitamine e sali minerali. Tra i cibi da preferire per il pranzo ci sono le insalatone create con riso o farro, perfette se arricchite con pomodorini, olive e verdure fresche di stagione e un uovo sodo. Per la cena invece, puoi preparare la sogliola, ricca di proteine e facilmente digeribile, oppure il pesce azzurro, ma anche il petto di pollo, ideale se cotto alla piastra e consumato con un contorno a base di ortaggi ricchi di acqua.