H&M e Maison martin Margiela

Solo qualche settimana fa è stato annunciato il lancio di una collezione di accessori firmata da Anna Dello Russo per H&M. Da poche ore il colosso del low cost ha rivelato anche il nome della casa di Moda che crearà una capsule collection di abiti per l'Autunno/Inverno 2012. Dopo il grande successo delle precedenti collezioni firmate Versace e Marni è adesso il turno di Maison Martin Margiela, il particolarissimo brand che porta il nome dello stilista proveniente dalla celebre scuola di Anversa. Per la prima volta H&M commissiona una collection ad un marchio di ricerca come Margiela, la notizia ha infatti lasciato senza fiato i fashion addicted e gli amanti della Maison che potranno permettersi di acquistare un capo d'alta moda a basso costo. Martin Margiela ha raggiunto il successo realizzando collezioni innovative, molto distanti dalle classiche proposte delle maggiori firme. Ogni creazione della Maison si basa sul concetto di decostruzione del capo d'abbigliamento e questo vuol dire forme e tagli non lineari, fodere in bella mostra, assemblaggio di maniche e tasche prese da abiti del passato. L'obbiettivo è mettere costantemente in discussione le regole del fashion reinventando i volumi, modificando le forme classiche e l'uso originale dei diversi capi. La particolarità di Margiela oltre che nelle forme sta nel non voler ostentare il marchio, nel vedere la Moda come un processo creativo e non come una semplice messa in mostra del lusso in quanto tale. I capi Margiela non hanno loghi o firme, l'unico tratto distintivo che il designer si concede sono le piccole cuciture dell'etichetta interna sulla parte posteriore di shirt, top, abiti, eccetera.

Negli store H&M dal 15 novembre – La capsule collection Uomo/Donna sarà disponibile in 230 selezionatissimi store H&M sparsi in tutto il mondo a partire dal 15 novembre 2012. Nei primi mesi autunnali saranno divulgate le prime immagini dei capi low cost firmati Margiela. Margareta van den Bosch, creative advisor di H&M ha fortemente voluto questa collaborazione ed ha espresso con queste parole la sua soddisfazione per essere riuscita ad accaparrarsi una collection creata da una delle firme più radical chic del fashion system: “MAISON MARTIN MARGIELA è una delle più importanti ed influenti case di moda degli ultimi trent'anni. Sono fiera di questa collaborazione che darà agli amanti della Moda in tutto il mondo la possibilità di indossare capi speciali firmati Margiela. Questa collaborazione sarà un momento memorabile per la storia della Moda".

Margiela lo stilista invisibile – Le precedenti collezioni firmate da grandi designer sono state precedute da

Margiela for H&M

presentazioni in pompa magna in cui lo stilista del caso si concedeva al pubblico e ai fotografi durante l'annuncio della collaborazione. In questo caso nessuno ha potuto vedere il volto di Martin Margiela che sin dagli inizi della sua carriera ha scelto di non mostrarsi mai in pubblico, mantenendo segreta la sua identità. La Maison ha voluto però mostrare il proprio entusiasmo per questa collection democratica con un comunicato: “Siamo molto contenti di presentare una collezione di Maison Martin Margiela in collaborazione con H&M, e di offrire una nuova interpretazione della nostra visione. La democrazia della moda è sempre stata alla base del nostro processo  creativo, la collaborazione con H&M ci consente di promuovere ulteriormente questo istinto. Riusciremo a sorprendere tutti unendo gli universi così diversi delle due case di Moda.