132 CONDIVISIONI

Giornata Internazionale dell’acqua: i 10 motivi per cui fa bene berne tanta

Il 22 marzo si celebra ogni anno la Giornata Internazionale dell’acqua che intende sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di un bene tanto diffuso quanto sottovalutato. Ecco quali sono i benefici che l’acqua riesce ad avere sulla salute.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
132 CONDIVISIONI
Immagine

La Giornata mondiale dell'acqua si celebra ogni anno il 22 marzo ed ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di un bene tanto diffuso quanto sottovalutato. La ricorrenza è stata istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, con la speranza che i paesi membri riescano a promuovere attività concrete per la protezione di ogni forma di acqua e degli habitat acquatici.
L’acqua è una risorsa ambientale essenziale per il completo sviluppo della persona umana e dei centri urbanistici.

Le agenzie promotrici e le organizzazioni non governative hanno sottolineato il fatto che sono ben un miliardo le persone che non hanno accesso all'acqua potabile e, in vista del fatto che entro il 2050 saranno 9 miliardi le persone che popoleranno il pianeta, questi dati non possono che diventare più inquietanti. Come se non bastasse, secondo i dati Istat, è aumentata del 74% la spesa media delle famiglie per l'acqua nell'abitazione principale, passando da 12,16 euro del 2008 a 21,18 euro del 2013. E' importante dunque imparare a non sprecare l’acqua e ad utilizzarla in modo responsabile. Oltre che all’igiene personale, l’acqua riesce ad apportare anche moltissimi benefici alla salute e al corpo, tanto che è consigliabile bere dai 6 agli 8 bicchieri al giorno.

I benefici dell'acqua sul corpo

1. Permette di perdere peso – L’acqua è l’alleata numero 1 quando si parla di dieta. Dà infatti la sensazione di sazietà e contribuisce ad accelerare il metabolismo. Non ha calorie, carboidrati e zuccheri ed è la bevanda ideale da consumare quando si vuole perdere peso. Cominciare la giornata con un bicchiere di acqua e limone, ad esempio, è un vero e proprio toccasana.

2. Fa bene ai reni – Bere molta acqua aiuta anche a far funzionare bene i reni. Diluisce infatti i sali e i minerali che vengono espulsi attraverso l’urina, il cui accumulo potrebbe causare i calcoli.

3. Aiuta il cervello a funzionare meglio – L’acqua è un elemento essenziale per tenere il cervello in perfetta salute. Basta berne un bicchiere per avvertire subito una sensazione di benessere.

4. Migliora la digestione – Il sistema digerente ha bisogno di una determinata quantità di acqua per funzionare in modo corretto. Bevendo regolarmente, si riducono i problemi di acidità di stomaco ed i disturbi intestinali.

5. Combatte la stitichezza – Per combattere la stitichezza, gli ingredienti ideali sono le fibre e l’acqua. Spesso infatti il problema è causato da disidratazione e deve essere aumentato il consumo di acqua per riportare il funzionamento del corpo alla normalità.

6. Rende la pelle luminosa – L’acqua è un vero e proprio toccasana per la pelle, che grazie a questa bevanda appare sana, luminosa e giovane. Migliora infatti l’idratazione, l’elasticità e favorisce la purificazione del sangue.

7. Dà energie – Quando ci si sente stanchi e stressati nel corso delle giornate, è probabilmente a causa della disidratazione, che causa mal di testa e scarsa concentrazione. Bere acqua aiuta infatti il sangue a trasportare ossigeno al cervello.

8. Regola la temperatura del corpo – L’acqua è capace anche di regolare la temperatura corporea, soprattutto al termine dell’attività fisica, durante la quale si suda molto. Quando il sudore evapora, il corpo si raffredda, portando dunque la sua temperatura alla normalità.

9. Previene le infezioni urinarie – Bere molta acqua è essenziale anche per ridurre il rischio di infezioni urinarie. In questo modo, si purifica la vescica, eliminando i batteri che provocano problemi come la cistite.

10. Riduce la ritenzione idrica – La ritenzione idrica è causata dall’eccesso di sodio nell’organismo. Bere molta acqua facilita l’eliminazione dei liquidi accumulati nell’organismo, così da ridurre le infiammazioni e ridurre l’effetto a buccia d’arancia.

132 CONDIVISIONI
Mangiare la pasta fa bene: i motivi per cui demonizzarla è sbagliato
Mangiare la pasta fa bene: i motivi per cui demonizzarla è sbagliato
Lavare il viso con l'acqua fredda: l'abitudine che fa bene alla pelle
Lavare il viso con l'acqua fredda: l'abitudine che fa bene alla pelle
Giornata mondiale della Terra: quattro motivi per cui la natura fa bene al corpo e allo spirito
Giornata mondiale della Terra: quattro motivi per cui la natura fa bene al corpo e allo spirito
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni