Inutile negarlo, l'icona di stile del momento è Meghan Markle: abbiamo amato il suo abito semplice e raffinato indossato per il Royal Wedding e l'acconciatura da sposa è già diventata di tendenza. Ma avete mai fatto caso alle sue gambe? Tra le caratteristiche che la contraddistinguono ci sono le gambe magre, con caviglie sottili e polpaccio quasi inesistente. Un dettaglio che Meghan ha imparato a camuffare con gli abiti giusti nel corso degli anni. Ma come ci si veste per nascondere gambe troppo sottili e per dare sinuosità alla silhouette? Ecco tutti i consigli da copiare dai look della neo Duchessa di Sussex.

Le gambe magre di Meghan Markle

Bellissima, radiosa e con un fisico mozzafiato. Meghan Markle ha ammaliato tutti con la sua bellezza californiana puntando su una silhouette impeccabile, o quasi. Non tutti infatti hanno notato un dettaglio che la caratterizza fortemente: le gambe magrissime e le caviglie estremamente sottili. La neo Duchessa infatti, ha una costituzione longilinea e una corporatura snella: il risultato sono caviglie sottile e polpacci quasi impercettibili, anche dopo allenamenti mirati. L'unico rimedio per camuffare questo dettaglio e rendere la silhouette più sinuosa ed esaltare le altre curve è lo styling, e Meghan lo sa bene. Da qualche anno infatti, il suo look si è trasformato e l'ex attrice è più bella che mai.

Cosa indossare per nascondere le gambe troppo magre

La prima regola per camuffare gambe troppo magre è dire no ai vestiti corti: le lunghezze a metà coscia e sopra il ginocchio, al contrario di quanto spesso si pensa, tendono a enfatizzare la magrezza eccessiva delle gambe, rendendo poco armoniosa la silhouette e creando un orribile "effetto stuzzicadenti". Il segreto è scegliere il modello corretto: per le gonne, meglio puntare sui modelli longuette che arrivano sotto il ginocchio e sottolineano fianchi e punto vita, mentre per quanto riguarda i pantaloni il modello perfetto per nascondere gambe troppo magre è a sigaretta e con taglio crop sopra la caviglia, che rendono il look sensuale. Da evitare invece i pantaloni svasati e troppo larghi. Da non sottovalutare poi le scarpe: evita i modelli troppo scollati sulla caviglia, scegliendo invece lacci sul dorso del piede e sulla caviglia per creare un effetto di riempimento che camuffi la caviglia troppo sottile. Evita i modelli open toe, e scegli invece tipologie di scarpe dalla punta affusolata.