Gli energy drink sono diventati una delle bevande più diffuse negli ultimi anni: attenzione a non confonderli con le bibite indicate soprattutto per gli sportivi, che sono ricche di sali minerali e vitamine e servono per la reidratazione. Invece di acquistare gli energy drink al supermercato, preparali a casa tua con ingredienti naturali!

Puoi preparare un drink perfetto da bere dopo l'allenamento o quando ti senti affaticata con banane e erba di grano: frulla tre banane, aggiungi la polpa a mezzo litro di acqua e miscela il tutto con un cucchiaino di erba di grano in polvere. La vitamina B e il potassio ti daranno il pieno di energia! Ottima anche l'acqua di cocco come ingrediente naturale: a 500 ml miscela mezzo cucchiaino di spirulina in polvere e agita il tutto. Ricca di potassio, magnesio e vitamine. Oltre a ritrovare l'energia potreste avere bisogno anche di un ingrediente dissetante: sono perfetti a questo scopo gli agrumi. Basterà spremere un'arancia e un limone e aggiungere un pizzico di sale e mezzo cucchiaino di zucchero di canna per ritrovare il tono e tenere a bada la sete.

Per fare il pieno di potassio, fosforo e magnesio potete frullare banane e spinaci e aggiungere 500 ml di acqua fredda. Se volete ottenere un effetto ancora più rinfrescante potete aggiungere qualche cubetto di ghiaccio, mentre se non amate particolarmente il gusto, miscelate gli ingredienti con un cucchiaino di miele. Anche le spezie sono un vero e proprio toccasana per ritrovare le energie: tritate dello zenzero fresco, della curcuma e del cardamomo macinato e lasciate il tutto in infusione in acqua bollente. Potete consumarlo tiepido oppure lasciarlo raffreddare.