Emily Ratajkowski è una delle modelle più desiderate al mondo e, non di rado, allieta i suoi fan con degli scatti decisamente sexy. Si è fotografata nuda mentre faceva il bagno, in topless per protestare contro Trump e senza il reggiseno durante una vacanza al maredurante una vacanza al mare, insomma trova sempre il modo per mettere in mostra le sue forme perfette e per stuzzicare la fantasia dei followers. A quanto pare, non riesce proprio a fare a meno delle provocazioni.

Di recente, è stata avvistata mentre camminava tra le strade di New York con un cagnolino al guinzaglio con indosso solo una culotte in pizzo e un reggiseno abbinato, dando prova di essere una vera e propria bomba sexy. Sullo sfondo, un taxi giallo, simbolo della Grande Mela. Per completare il look hot, Emily ha poi scelto di tenere i capelli sciolti e di sfoggiare degli anfibi raso terra. E' stata lei stessa ad aver condiviso lo scatto su Instagram e nella didascalia ha fatto riferimento al fatto che era vestito in modo decisamente inadeguato per affrontare il freddo di metà gennaio.

Naturalmente, non è stato un semplice "colpo di testa", la Ratajkowski ha preso parte a alla campagna pubblicitaria DKNY. La foto è piaciuta così tanto ai followers che ha superato il 682.000 like in poche ore, anche se non sono mancate le critiche da parte di alcuni utenti che avrebbero notato un po' di cellulite sulle sue cosce. Guardando l'immagine, però, si capisce benissimo che sono polemiche senza fondamento: Emily è ogni giorno più bella.