Ieri sera a Roma, presso il cinema Adriano di Piazza Cavour, si è tenuta la prima di "La cena di Natale", il film tratto dall'omonimo romanzo di Luca Bianchini, l'autore che ha ispirato anche "Io che amo solo te", la pellicola che per prima ha cominciato a raccontare la travagliata storia d'amore di Chiara e Damiano, interpretati da Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. Naturalmente, il red carpet è stato invaso dalle star, che hanno avuto l'occasione di sfoggiare i loro look più stravaganti.

Pamela Prati ha sfoggiato un outfit incredibilmente sobrio, Emma Marrone Belén Rodriguez, ex rivali in amore, si sono sfidate a "colpi di stile", mentre Elodie, la cantante che ha raggiunto il successo con "Amici", ha optato per un outfit diverso dal solito. La Di Patrizi si è sempre distinta per il suo stile rock ma allo stesso tempo sensuale, fatto di gonne corte, tacchi vertiginosi ma anche di sneakers e felponi. In occasione della prima del film però ha stravolto tutti, indossando un cappotto lungo fino ai piedi da "signora".

Ha poi completato il tutto con una semplice pochette nera, degli orecchini pendenti e gli immancabili capelli rosa, di recente rasati quasi a zero. Certo, ieri sera il freddo sarà stato davvero pungente, visto che ha spinto addirittura Pamela Prati ad abbandonare gli abiti sensuali da diva per un più caldo piumino, ma il cappotto di Elodie sembra essere un po' inadeguato ai suoi 26 anni. Anche per lei, dunque, l'evento mondano si è trasformato in una caduta di stile.