La regina Elisabetta II potrà anche aver compiuto 95 anni anni ma, nonostante la veneranda età, continua a essere un esempio di forza e modernità. Nell'ultimo anno, tra la lotta alla pandemia e la morte del principe Filippo, ne ha dato l'ennesima prova, mostrandosi sempre seria, rigorosa e tutta d'un pezzo in pubblico. Nonostante la formalità e gli obblighi reali che è costretta a rispettare, i sudditi la amano alla follia, ben consapevoli del fatto che dietro quell'apparenza rigida c'è una donna "normale" che ha la passione per i completi colorati, che si concede qualche drink alcolico nel corso della giornata e che ha una risata fragorosa e contagiosa. In pochi però avrebbero mai immaginato che sarebbe stata capace di superare Beyoncé e Kim Kardashian in fatto di popolarità.

Il marchio "The Queen" spopola in tutto il mondo

"The Queen" è un vero e proprio marchio globale e in lui confluisce tutto ciò che è legato alla Royal Family, dai gadget venduti a Buckingham Palace agli articoli che finiscono sui magazine internazionali. Secondo una ricerca condotta da Statisla in occasione del 95esimo compleanno di Elisabetta II, si è scoperto che "The Queen" è il quinto marchio aziendale più grande al mondo. Ha superato nomi importanti come Nike, Coca-Cola, Microsoft, Disney, anche se a fare scalpore è il fatto che si è classificata al di sopra di alcune delle celebrities più amate e richieste del mondo. Degli esempi? Beyoncé, Kim Kardashian, David e Victoria Beckham e Oprah Winfrey.

La regina fa invidia alle influencer

L'analisi condotta ha monitorato dal 2017 al 2021 le 37 persone più popolari di 9 famiglie famose, analizzando anche l'andamento dei loro brand omonimi. Il fattore a cui si è data maggiore importanza? Il numero di articoli pubblicati online che includono almeno una volta il termine "The Queen". I risultati sono stati chiari: il marchio personale della regina è 16 volte più grande di quello di Beyoncé e 6 volte più famoso di quello di Kim Kardashian. Chi sono gli unici che sono stati capaci di superarla? Facebook, Amazon, Google e Apple. Insomma, a quanto pare l'età avanza solo sulla carta: a 95 anni la regina continua a fare invidia anche alle influencer.