L’attesa sta ormai per finire, dal 7 al 10 luglio Napoli ospiterà gli eventi per presentare le collezioni di Alta Moda Dolce&Gabbana. Non si tratta dei festeggiamenti per i 30 anni di attività, come erroneamente riportato da diverse testate negli ultimi giorni, ma semplicemente di una serie di sfilate ed eventi esclusivi. La città è già in fermento: i vicoli del centro non solo sono diventati protagonisti della nuova campagna pubblicitaria del brand, ma si stanno riempendo anche di opere d’arte che raffigurano in modo insolito alcuni degli ospiti. I due stilisti inoltre sono finiti sul presepe napoletano, più precisamente nella bottega dei Ferrigno in via San Gregorio Armeno, dove si possono ritrovare le loro statuine da trenta centimetri, vestite in jeans e giacca nera. Insomma, sembra essere tutto pronto per i quatto giorni di eventi blindati e sfilate di haute couture: ecco il calendario.

Dolce&Gabbana sono arrivati a Capri

Domenico Dolce e Stefano Gabbana sono già in Campania, sono sbarcati sabato notte a Capodichino e subito dopo sono saliti sul loro yacht Regina d’Italia, una barca di ben 51 metri estremamente lussuosa, per concedersi una giornata di relax al mare, più precisamente all’ombra dei Faraglioni di Capri, dove sono rimasti ormeggiati per tutta la giornata di ieri. Non è un caso che abbiano cominciato i festeggiamenti proprio da lì, visto che il loro rapporto con l’isola è incredibilmente profondo da oltre 15 anni. E’ proprio lì che hanno ammirato i sandali capresi di Amedeo Canfora, che hanno aperto una boutique di fronte all'hotel La Palma e che hanno inaugurato un nuovo flagship in via Camerale insieme all'imprenditore caprese Roberto Russo. Per l'occasione, hanno organizzato un party esclusivo, mostrando con orgoglio lo store dallo stile ispirato agli anni Cinquanta e Sessanta che si rispecchia anche nell'interior design con ceramiche verdi e lampadari dello stesso materiale con i colori dell'isola di Capri.

Sfilate di Alta Moda Dolce&Gabbana: tutti gli eventi

Dolce&Gabbana presenteranno a Napoli l’edizione invernale 2016 delle collezioni di Alte Artigianalità, partendo da giovedì 7, il tema sarà Napoli e la Sicilia, due terre molto simili per colori, sapori e folklore, a cui gli stilisti sono molto legati. Per l’occasione dovrebbero arrivare moltissimo ospiti, tra cui star del calibro di Madonna, Monica Bellucci, Nicole Kidman, ma per il momento l'unica che ha confermato è Sophia Loren, madrina dell’evento. Per il momento, sono circa 500 le camere d’albergo prenotate da celebrità, modelle, assistenti, staff tecnico, sarte e giornalisti di fama internazionale, ma non si esclude che alcuni possano rimanere nei propri yacht, ormeggiati nel golfo di Napoli.

Si partirà giovedì alle 19.30 a Villa Pignatelli, chiusa per l’intera giornata, nei cui salotti e giardini verrà allestita l’esposizione dell’Alta Gioielleria, un cocktail di benvenuto e una cena esclusiva. All’evento parteciperanno anche il prefetto e il sindaco, che daranno il benvenuto ai due stilisti. Il giorno 8, invece, i party si spostano al centro storico, precisamente in piazza San Gaetano, dove a partire dalle 18 i modelli della Maison sfileranno per la collezione Alta Moda, calcando via San Gregorio Armeno fino ad arrivare all’angolo di via San Biagio dei Librai. La sera, ci saranno poi delle feste esclusive e blindatissime al Borgo Marinari, dove sarà consentito l’accesso solo ai residenti. Il giorno 9 sarà la volta del Maschio Angioino dove, a partire dalle 10.30, alla presenza del sindaco, dell’assessore alla Cultura Nino Daniele, di Domenico Dolce e Stefano Gabbana, verrà conferita la cittadinanza onoraria a Sofia Loren. Nella serata si passerà al Castel dell’Ovo, dove è prevista a partire dalle 18.30 la presentazione della collezione Alta Sartoria, una cena di gala e una festa in piazza dal dress code “Elegant Dolce Vita”.

Domenica 10, ci sarà poi il gran finale sulle spiagge di Posillipo, dove gli stabilimenti balneari rimarranno chiusi. Sarà costruito un pontile nei pressi del Bagno Elena, così da assicurare l’ormeggio e lo sbarco degli yacht degli ospiti in tutta sicurezza, e successivamente si passerà a Palazzo Donn’Anna, che verrà allestito in modo scenografico per ospitare un mega party a tema "Mambo Italiano". Insomma, Napoli è pronta per ospitare l'evento dei due stilisti, a questo punto si attende solo l'arrivo delle star.