Sapete cos'è il degradè per capelli? Si tratta di una tecnica di schiaritura che vi aiuterà a ravvivare la chioma donandole un effetto naturale, luminoso e caldo senza eccessi. Per ottenere un risultato perfetto il degradè dovrà essere eseguito da un parrucchiere esperto che saprà consigliarvi i riflessi giusti anche in base al vostro taglio di capelli per valorizzarlo al meglio: un modo per ravvivare il proprio colore senza rovinare la capigliatura. Ma vediamo cos'è il degradè e come realizzarlo per una chioma lucente e naturale.

Degradè per capelli: cos'è e quanto dura

Il degradè è una tecnica di schiaritura inventata in Italia da Claudio Mengoni di Joelle, negli anni Ottanta. Questo metodo nasce dall'esigenza di creare un effetto naturale e graduale che non creasse un stacco netto di colore, a differenza delle mèches o dei colpi di sole . Con il degradè la chioma è leggermente schiarita con splendidi riflessi multisfaccettati: il risultato finale è quello che si ottiene dopo una vacanza al mare. Ma quanto dura il degradè? Altra caratteristica di questa tecnica è la sua durata: può durare fino a sei mesi, quindi non necessita di ritocchi ripetuti come le mèches e i colpi di sole. Altro vantaggio del degradé è che permette di correggere gli errori dovuti ad una colorazione sbagliata e ha il vantaggio di minimizzare l'effetto ricrescita.

Degradè per capelli: come si fa e quanto costa

Come si realizza un perfetto degradè? Innanzitutto bisogna precisare che, a differenza di altre tecniche di schiaritura come shatush e balayage, dona un effetto molto più naturale e quasi impercettibile alla vostra chioma: si tratterà di replicare i vostri riflessi naturali rispettando i colore di base. Il parrucchiere procederà quindi a decolorare e poi a tonalizzare la chioma. La tecnica consiste nello schiarire ciocche molto sottili partendo dall'interno in modo da creare un effetto naturale, successivamente c'è la fase di tonalizzazione per dare più armonia al colore. Esistono 12 diversi tipi di degradè: si va dai colori a ossidazione a quelli tono su tono, per un effetto finale che sia il più naturale possibile.

Qual è il costo del degradè? Come abbiamo già anticipato il degradè deve essere realizzato da un esperto parrucchiere per ottenere un risultato perfetto. I prezzi possono variare ma si aggirano tra i 60 e i 90 euro. Il trattamento dura però a lungo, circa sei mesi, e dona alla vostra capigliatura un aspetto naturale. Inoltre i capelli saranno schiariti nei punti giusti donando maggiore brillantezza al colore naturale.

Il degradè rovina i capelli?

Il degradè non rovina i capelli ma li protegge mantenendoli in salute e più brillanti. Si tratta infatti di una colorazione che si effettua in verticale, così da non rovinare il fusto, inoltre contiene una maggiore quantità di riflessante ed è senza ammoniaca: sui capelli si forma come una pellicola protettiva che non altera il colore naturale e li lascia morbidi, lucenti e sani. Anche i prodotti utilizzati dal parrucchiere sono importanti, per questo è consigliabile affidarsi ad un professionista che usi articoli di alta qualità.