26 Febbraio 2020
17:21

Cream skin, la nuova tendenza beauty per una pelle perfetta e luminosa

Sta per arrivare una nuova tendenza beauty concentrata sulla skincare (ma non solo). Si chiama cream skin e arriva ovviamente dalla Corea: il nuovo trend rende protagonista la pelle e ne esalta la bellezza naturale in modo semplice e veloce, con nuovi prodotti idratanti e fondotinta leggeri e luminosi.
A cura di Federica Ambrogio

Il nuovo trend beauty arriva (di nuovo) dalla Corea: dopo la skincare coreana che ha letteralmente fatto impazzire le beauty addicted e il trend glass skin che rendeva protagonista una pelle ad effetto specchio è arrivato il momento di concentrarci sulla Cream Skin, la tendenza che vuole una pelle luminosa, fresca e perfetta. Dimenticatevi i 10 step della skincare coreana perchè il nuovo trend beauty è fatto tutto di leggerezza: una nuova routine semplice, veloce e dal risultato sorprendente.

Cream skin, cos'è?

Non è una novità che il mondo asiatico sia uno dei portavoce in fatto di bellezza della pelle: il nuovo trend cream skin si concentra sulla leggerezza, sia per quanto riguarda la cura della pelle che il make up. Così l'incarnato diventa radioso e fresco, ma il trucco è impalpabile e non dovrete più dedicare 30 minuti alla vostra skincare, perchè il protagonista sarà un unico prodotto. Nuovo, rivoluzionario e che semplifica la beauty routine: a metà tra tonico e crema, rinfresca e idrata con un solo gesto, regalando luminosità alla pelle. Un trend minimal, come quello che abbiamo visto sulle passerelle della Milano Fashion Week, dove la pelle è setosa e naturale. A lanciare il nuovo trend è Charlotte Cho, cofondatrice del brand Soko Glam, che ha recentemente spiegato a StyleCaster  i dettagli della nuova tendenza: "la pelle cream skin può essere ottenuta abbandonando la lunga routine dei 10 passaggi e optando per un solo prodotto con una consistenza molto più leggera e più opaca, utilizzando una lozione leggerissima che è un ibrido tra un tonico e una crema idratante, uno dei prodotti che in Corea sta spopolando. Il risultato è una carnagione dall'effetto rugiada, ma non così brillante e lucido; la pelle è super morbida, idratata ed elastica con un effetto satinato".

Come si ottiene l'effetto cream skin

In attesa che questi nuovi e rivoluzionari prodotti ibridi arrivino anche in Italia possiamo seguire il trend scegliendo i prodotti giusti per idratare la nostra pelle. Bandite pellicine che si sollevano dalla pelle e zone secche, quindi sarà necessario fare molta attenzione all'utilizzo di peeling e gommage, che se utilizzati troppo frequentemente sono i responsabili della disidratazione.

Le creme da provare

Tra i prodotti dedicati alla skincare da provare puoi inserire nella tua beauty routine un siero illuminante da applicare tamponando sul viso con i polpastrelli prima della tua crema idratante. Scegli ad esempio Apostle Siero Illuminante di Antipodes, un siero a base d’acqua aiuta a combattere le macchie della pelle, ma anche a illuminare e riequilibrare l’incarnato.  Se invece vuoi rendere setosa e morbida la tua pelle prova il Magic Oil di VeraLab, la linea cosmetica dell'Estetista Cinica: penetra negli strati profondi dell'epidermide per idratare e distendere naturalmente la pelle. Per idratare la pelle scegli invece una crema adatta al tuo tipo di pelle: se hai la pelle secca prova l‘Ultra Facial Deep Moisture Balm di Kiehl's, un balsamo idratante a base di Antarticina e Glicerina, capace di trattenere l’idratazione all’ interno della pelle. Le pelli miste e grasse potranno invece provare le creme in gel, leggere e fresche, come la GinZingTM di Origins, una crema idratante leggera ed energizzante che idrata all'istante. Per le più fortunate con una pelle normale, sarà perfetta la Vitamin Nectar Glow Face Cream di Fresh, base di vitamine della frutta C, E e B5, estratti di limone e arancia e minerali rigeneranti, questa crema per il viso aiuta a combattere i segni della stanchezza e a sublimare il naturale splendore dell'incarnato.

I prodotti make up essenziali

Per ottenere l'effetto cream skin si passa anche dal make up: i fondotinta dovranno essere fluidi o creme, ma il requisito fondamentale è che siano luminosi. È perfetto per esempio il Reboot Foundation di MAKE UP FOR EVER, da applicare da solo o miscelato con una goccia del siero Ultra HD Skin Booster dello stesso brand per creare un effetto ancora più leggero sul viso. Se preferisci i fondotinta cushion, è perfetto Le Cushion Encre de Peau di  Yves Saint Laurent, semplice e veloce da applicare.

Glass Skin, la tendenza della pelle effetto specchio che arriva dall'Asia
Glass Skin, la tendenza della pelle effetto specchio che arriva dall'Asia
Beauty alert: la pelle effetto specchio
Beauty alert: la pelle effetto specchio
4.969 di Donna Fanpage
Dolphin skin: 20 prodotti per realizzare la tendenza
Dolphin skin: 20 prodotti per realizzare la tendenza
972 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni