Si è alzato il sipario sulla Milano Fashion Week: in passerella sfilano le tendenze moda dall'autunno inverno 2020-2021 e si delineano anche i trend beauty per la prossima stagione autunnale. La regola dei make up visti fino ad ora è quella del "less is more": beauty look minimal ed essenziali, freschi e luminosi che esaltano la bellezza naturale. Il trucco nude è facilissimo da ricreare anche a casa per un nude look semplice e quotidiano, e può essere abbinato per la sera a un trucco labbra in netto contrasto, come abbiamo visto sulla passerella di Fendi. Ecco tutto quello che devi sapere sulle tendenza trucco del prossimo autunno.

Tendenze make up AI 2020/2021: il trucco nude alle sfilate di Milano

Minimal, nude e luminoso: tre parole chiave che racchiudono il file rouge delle tendenze beauty viste in passerella alla Milano Fashion Week. Il trucco nude continua a essere il protagonista del mondo beauty, e per l'autunno inverno 2020 – 2021 si veste di luce, rendendo l'incarnato glow e radioso, con un velo di colore sulle guance che ricrea un effetto bonne mine: un trucco invisibile che abbiamo visto sfilare sulle passerelle milanesi dei brand più celebri. Jil Sander ha voluto ricreare un trucco bon ton, elegante e raffinatissimo con un incarnato impalpabile, sopracciglia pettinate e labbra leggermente rosate così come Gucci che ha voluto concentrare l'attenzione sull'effetto glow: la pelle è talmente luminosa da sembrare lucida, l'incarnato è uniforme e luminoso e sulle guance è stato sfumato un velo leggerissimo di blush delicato.

Brognano
in foto: Brognano

Make up nude anche per la passerella di Luisa Beccaria, che gioca con i punti luce: ombretto dorato sfumato in chiave soft per illuminare lo sguardo, illuminante nei punti strategici e blush rosato. Alberta Ferretti predilige invece il contrasto tra luci e ombre: il make up nude che abbiamo visto sulla sua passerella è più strutturato rispetto agli altri e sono state utilizzate delle polveri nei colori della terra per definire lo sguardo e lo zigomo. Contrasti in primo piano per Fendi, che al trucco nude di viso e occhi abbina un rossetto bordeaux opaco e sfumato.

Come realizzare il trucco nude in 6 step

Il make up nude che abbiamo visto sulle passerelle della Milano Fashion Week è facilissimo da ricreare anche a casa ed è estremamente versatile, perfetto quindi sia per il giorno che per la sera. Scegli prodotti dalla texture leggerissima per creare un make up impalpabile e dal finish luminoso, per dare un velo di radiosità al tuo viso. Ecco i 6 step essenziali per ricreare il trucco nude di tendenza per l'autunno inverno.

1.Fondotinta: la prima cosa da fare sarà individuare il tipo di fondotinta da applicare sulla pelle una volta idratata: scegli un fluido leggerissimo dal finish luminoso dello stesso colore della tua pelle e stendilo in modo omogeneo.

2.Correttore: se necessario, utilizza un correttore liquido per correggere le piccole imperfezioni come brufoletti e occhiaie e con una nuance più chiara crea dei punti luce nell'angolo interno dell'occhio e sopra lo zigomo.

3.Blush: per ravvivare il tuo incarnato scegli poi un blush in crema: l'effetto dovrà essere delicatissimo e leggero, quindi potrai applicarlo sia con un pennello duofibre che tamponarlo con i polpastrelli.

Alberta Ferretti
in foto: Alberta Ferretti

4.Illuminante: per enfatizzare i punti luce utilizza un illuminante in crema, da tamponare al centro delle labbra, sull'osso dell'arcata sopracciliare e sul dorso del naso.

5.Trucco occhi: se vuoi definire lo sguardo utilizza un ombretto taupe da sfumare in modo leggero sulla palpebra mobile. Pettina poi le sopracciglia verso l'alto con un gel trasparente.

6.Trucco labbra: per illuminare le labbra scegli un balsamo luminoso che enfatizza il tuo colore naturale, oppure un gloss rosato.