Con le torride temperature estive il problema della sudorazione eccessiva è dietro l'angolo: non si tratta solo del rischio che si formino cattivi odori, ma anche che compaiono delle terribili macchie sui vestiti. Come fare per evitarle? Ecco tutti i consigli per avere capi sempre perfetti e sentirsi fresche e asciutte.

Per prima cosa è fondamentale scegliere un deodorante anti macchia, che contrasti i cattivi odori ma che non lasci nessun tipo di alone sui vestiti. In commercio trovate dei deodoranti incolore, ideale da utilizzare in queste giornate calde. Provate le formulazioni in gel che sono più fresche! Oltre ai deodoranti anti macchia, ci sono anche delle piccole accortezze per quanto riguarda l'abbigliamento. Per evitare le antiestetiche macchie di sudore, puoi indossare sotto la camicia o l'abito un top in cotone, che lasci respirare la pelle ma che funzioni da barriera tra la pelle e l'abito, in modo che non compaiano aloni. Meglio evitare poi gli abiti troppo aderenti e fascianti che stimolano la sudorazione: prediligi invece abiti morbidi e ampi in tessuti come il lino, il cotone, la seta o lo chiffon.

Se la sudorazione è piuttosto persistente nella zona delle ascelle invece, puoi indossare delle alette che proteggeranno i tuoi vestiti e assorbiranno completamente il sudore. Ti basterà utilizzate la striscia adesiva per farli aderire perfettamente alle t-shirt o alle camicie. Se invece la macchia è già  comparsa sui vestiti puoi provare a strofinare del bicarbonato di sodio nella zona interessata prima del lavaggio: cerca di lavare i capi subito dopo averli indossati, in modo che le macchie non si fissino sugli abiti. Il bicarbonato può essere applicato anche sulla pelle, a patto che sia asciutta e detersa: aiuterà ad assorbire il sudore e a prevenire i cattivi odori.