Con le alte temperature estive il problema della sudorazione si ripresenta come ogni, pronto a macchiare tessuti e far comparire cattivi odori. Come fare per evitare la sudorazione eccessiva? Oltre ai deodoranti esistono dei rimedi naturali e delle piccole accortezze molto efficaci che ti possono aiutare a superare la giornata. Ecco quali sono!

L'alimentazione è molto importante: con le alte temperature sono da evitare cibi troppo grassi e pesanti, fritti, piccanti e troppo zuccherati. Cerca di abbondare invece con frutta e verdura e bevi molta acqua. Attenzione anche ai tessuti che indossi: il cotone e il lino sono perfetti, mentre sono da evitare i tessuti sintetici che favoriscono la sudorazione e non lasciano traspirare. Se hai una sudorazione eccessiva sarà necessario lavarsi più volte al giorno per sentirsi freschi, asciutti ed evitare i cattivi odori. Prova ad utilizzare il sapone al pino, un toccasana per prevenire una sudorazione maleodorante.

Ti sembrerà strano, ma se versi una tazza di succo di pomodoro nella vasca da bagno potrai combattere la sudorazione eccessiva. Rimani immerso per 15 minuti, poi risciacqua accuratamente. Esistono anche dei rimedi naturali assorbi odori. Se dopo la doccia strofini dell'allume di rocca sotto le ascelle riuscirai a prevenire la formazione dei cattivi odori. Anche la salvia può essere un toccasana: utilizza l'olio essenziale e versane qualche goccia in una ciotola piena d'acqua e utilizzala per lavarti; in questo modo l'olio essenziale inibirà le terminazioni nervose permettendoti di tenere a bada la sudorazione eccessiva. Una causa comune che porta alla sudorazione può essere lo stress: provate quindi con le tisane a base di valeriana o di melissa che placare ansia e nervosismi.