Ogni anno per una notte i riflettori sono puntati su Hollywood e sul red carpet degli Oscar, per ammirare abiti, look che hanno fatto la storia, acconciature e make up delle star sul red carpet. Nei suoi 88 anni di vita la notte degli Oscar ha visto hair look eleganti e sofisticati e altri meno adatti all'occasione: mentre aspettiamo di scoprire cosa avrà in serbo l'89° edizione degli Acadamy Awards che si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles il 26 febbraio rivediamo quali sono state le acconciature più belle di sempre.

Chi pensa che solo una chioma lunga e fluente possa rendere una donna sensuale si sbaglia di grosso: tra i look più belli ci sono quello sbarazzino e à la garçonne di Audrey Hepburn, che negli anni '50 ha sfoggiato un taglio mascolino e spettinato simile a quello indossato qualche decennio più tardi da Anne Hathaway. Un pixie cut con ciuffo importante che è ancora oggi estremamente trendy e copiato. Durante le varie edizioni sono state tantissime le star che si sono ispirate al passato e ai look vintage: chiome morbide, onde sinuose, capelli biondo platino e volumi dall'animo retrò. Una tra tutte Lady Gaga, ma anche Reese Witherspoon e Julianne Moore hanno scelto look dalle onde morbide, chi appoggiate su una spalla, chi abbinate ad un taglio di media lunghezza.

Non sono mancate le chiome color pastello, grande trend degli ultimi anni, intraviste anche ai party che hanno seguito la cerimonia inaugurale. Katy Perry ha sfoggiato un blu intenso e vibrante, mentre Kelly Osbourne il lilla che la caratterizza da anni. Tra i raccolti più gettonati di sempre c'è senza dubbio lo chignon: elegante e versatile, l'abbiamo visto nella versione alta e ordinata di Jennifer Lopez, rigido e con frangia geometrica di Rooney Mara ma anche più morbido e rebel chic, come quello intrecciato indossato da Olivia Wilde. La treccia è stata una delle acconciature più viste sul red carpet: originale ad esempio quella di Jennifer Aniston che ha intrecciato una piccola ciocca sulla fronte lasciando poi liscio il resto della chioma.

Acconciature e raccolti non sono stati gli unici protagonisti del red carpet della notte degli Oscar: sono tantissime infatti le star che hanno scelto look con i capelli sciolti. Il liscio perfetto e impeccabile di Nicole Kidman, che ha portato spesso i capelli su un lato, ma anche quello vaporoso di Angelina Jolie e il look morbido e sensuale di Gisele Bündchen. Non sono mancati poi i look audaci ed estrosi, come quello che ha scelto Scarlett Johansson: l'attrice infatti ha raccolto i capelli cotonando la parte superiore, ottenendo così un ciuffo in perfetto stile punk. Guarda la gallery e scopri gli hair look degli Oscar più belli di sempre!