Belén Rodriguez ed Emma Marrone si erano già incontrate sul palco di "Tu si quel vales", ora le due ex rivali in amore si sono incrociate alle sfilate milanesi della Fashion Week. Ormai sono lontani i tempi della rivalità reale o presunta, probabilmente costruita ad hoc da giornali di gossip, oggi le due star riescono a convivere presenziando allo stesso evento.

Le due star protagoniste della Fashion Week di Milano

Emma Marrone già da ieri è a Milano per partecipare ad alcuni eventi della Settimana della Moda. Ieri sera la cantante ha sfilato sul red carpet del Gala Dinner di "Lampoon" indossando un lungo abito nero con maxi spacco, oggi invece nel tardo pomeriggio Emma ha assistito alla sfilata di N.21, brand del designer Alessandro Dell'Acqua, poi ha presenziato allo show di Fausto Puglisi in cui ha sfilato la collezione Autunno/Inverno 2016-17 dello stilista. In prima fila alla sfilata di Puglisi c'era, come ogni anno, anche Belén Rodriguez. La showgirl argentina ha ammaliato il pubblico con un nude look super sensuale composto da abito nero trasparente indossato senza intimo che metteva in mostra il seno.

Emma e Belèn: l'incontro alla sfilata di Fausto Puglisi

Le due star della sfilata di Fausto Puglisi sembra si siano ignorate, non erano sedute vicine. Belén ha assistito allo show sedendo al fianco del suo stylist e di Anna Dello Russo, scattando selfie immediatamente postati sui social. Emma seduta al fianco della sua agente e, nonappena si è concluso lo show, è scappata senza concedersi a giornalisti e pubblico, per correre alla successiva sfilata, quella dell'amico stilista Francesco Scognamiglio.

I commenti sui social

Sembra dunque che l'incontro tra le due non si sia trasformato in tragedia, molti però osservando i profili Instagram di Belèn ed Emma hanno notato che le due ex rivali erano presenti allo stesso evento. La reazione dei fan non si è fatta attendere, molti sui social hanno infatti commentato le foto e i video postati dalla Rodriguez e dalla Marrone postando parole e frasi ironiche al vetriolo.