Aurora Ramazzotti continua la sua battaglia contro i filtri, Photoshop e le foto modificate e troppo irreali sui social. La figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti si conferma paladina della body positivity e nelle stories sul suo profilo Instagram mostra tutto il suo dissenso e si scaglia contro una serie di filtri che circolano sui social e che modificano completamente in tratti del volto. E' ancora così forte la tendenza che vuole i volti delle persone tutti uguali e standardizzati, con labbra carnose, zigomi alti e occhioni grandi? Forse no, forse qualcosa sta cambiando, per fortuna, lo dimostrano celebrities come Chiara Ferragni, Aurora Ramazzotti e tante altre che sui social si mostrano per quello che  sono.

Dalla Ferragni a Costanza Caracciolo le paladine del body positive

Basta pensare anche a tutte le star italiane e internazionali che si mostrano senza trucco e filtri o a personaggi come Francesca Ferragni, la sorella di Chiara, che in estate ha indossato un bikini mostrando con orgoglio le smagliature. Poco prima anche Chiara aveva scelto di mandare un messaggio forte con una foto in cui mostrava la cellulite, affermando "Abbiamo tutte la cellulite, dipende dalla luce e dalla posizione" e facendo riferimento agli scatti ben fatti delle star che scelgono pose in cui tutto appare perfetto. Anche Costanza Caracciolo ha mandato ai fan un bel messaggio facendosi fotografare senza filtri dopo il parto e mostrando quanto le donne siano sottoposte a una forte pressione dopo il parto e quanto possano sentirsi inadeguate nel momento in cui non riescono immediatamente a ritrovare la forma fisica.

Aurora Ramazzotti contro i filtri su Instagram

Ora Aurora Ramazzotti torna sull'argomento chiedendosi se siano davvero necessari i filtri sui social che cambiano completamente i tratti del volto e se non è più bello e interessante un volto più naturale. Recentemente Aurora aveva pubblicato una foto in cui mostrava l'acne sul volto, accompagnando l'immagine con una lunca didascalia, rivelando tutto il suo coraggio nel farsi vedere senza filtri, nell'esporsi per diventare un esempio per molte ragazze giovani che vivono l'acne con difficoltà . Adesso ha pubblicato nelle stories due foto, una sorta di prima e dopo. In una appare con il volto modificato dai filtri con su stampato a caratteri cubitali il suo basta ai filtri troppo eccessivi; nella seconda foto appare al naturale con sorriso smagliante e cappellino, dimostrando che un volto vero è senza dubbio più bello di un viso artefatto e non reale.