19 Maggio 2021
11:38

Ashley Graham e la perdita dei capelli post gravidanza: “È stato più traumatico del parto”

È passato più di un anno da quando Ashley Graham ha messo al mondo il suo primo figlio Isaac ma ancora oggi continua a parlare apertamente di tutti i “lati oscuri” della maternità. Di recente ha rivelato che perdere molti capelli dopo il parto l’ha traumatizzata non poco e ora non perde occasione per rassicurare tutte le donne che si trovano nella stessa situazione.
A cura di Valeria Paglionico

Ashley Graham è la modella curvy che negli ultimi anni ha rivoluzionato in modo drastico l mondo della moda, dicendo addio a ogni tipo di stereotipo legato a taglia o peso. Da circa un anno e mezzo, però, il lavoro non è più la sua priorità: a gennaio 2020 è diventata mamma per la prima volta, ha messo al mondo il piccolo Isaac, il primo figlio nato dal matrimonio con Justin Ervin, e non potrebbe essere più felice. Piuttosto che mostrarsi sempre perfetta con il bimbo tra le braccia, ha deciso di "normalizzare" la maternità, parlando apertamente dei lati "oscuri" della vita da genitori. Ha cambiato un pannolino in pubblico, ha usato un tiralatte sul lavoro, ha allattato il neonato al ristorante e di recente ha rivelato anche di aver subito una pesante perdita di capelli nel post gravidanza.

"Vedevo i capelli cadere a ciuffi"

Non è la prima volta che Ashley Graham affronta l'argomento, lo aveva già fatto qualche mese fa, fotografando l‘evidente ricrescita dei capelli che aveva perso dopo la nascita di Isaac. Solo di recente, però, ha raccontato lo stato d'animo che ha accompagnato l'esperienza. La modella ha visto la chioma cadere completamente all'altezza dell'attaccatura e la cosa l'ha non poco traumatizzata, soprattutto perché arrivata a soli 4 mesi dalla nascita del figlio, un periodo che già di per sé non è così semplice da affrontare per ogni neomamma. Le sue parole sono state: "È stato più traumatico del parto, vedevo i miei capelli cadere a ciuffi e mi chiedevo cosa stesse accadendo. Poi ho capito che in realtà è una cosa normale".

La modella mostra la ricrescita dei capelli persi dopo la gravidanza
La modella mostra la ricrescita dei capelli persi dopo la gravidanza

Perché si perdono molti capelli dopo il parto

Sono molte le donne che perdono i capelli dopo il parto, per la precisione in concomitanza dell'allattamento, ma in poche sanno che il fenomeno ha un nome ben preciso, ovvero telogen effluvium. Anche se a primo impatto non si può fare a meno di preoccuparsi, in verità è qualcosa di assolutamente normale che succede dopo periodi di stress, shock o di forte trauma. Il motivo per cui capita dopo la gravidanza? Si tratta di una questione fisiologica. Durante la dolce attesa il corpo femminile vive una serie di forti cambiamenti ormonali. L'elevato livello di estrogeni, in particolare, fa crescere i capelli ma subito dopo il parto la quantità di estrogeni cala bruscamente, provocando non poco stress al corpo e accelerando la caduta della chioma.

Ashley Graham con il figlio Isaac
Ashley Graham con il figlio Isaac
Ashley Graham, i capelli caduti dopo il primo parto stanno ricrescendo ma sono grigi
Ashley Graham, i capelli caduti dopo il primo parto stanno ricrescendo ma sono grigi
Ashley Graham, il coraggio di una mamma che non ha paura di mostrare le smagliature post parto
Ashley Graham, il coraggio di una mamma che non ha paura di mostrare le smagliature post parto
Ashley Graham, i capelli caduti dopo il parto stanno ricrescendo: la maternità è anche questo
Ashley Graham, i capelli caduti dopo il parto stanno ricrescendo: la maternità è anche questo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni