Arisa è una delle Big in gara della 71esima edizione del Festival di Sanremo, alla quale partecipa con "Potevi fare di più", brano scritto per lei dal collega Gigi D'Alessio. Non è la sua prima volta sul palco dell'Ariston, ha partecipato all'evento canoro altre sei volte ma, nonostante ciò, l'emozione è sempre alle stelle. Dopo la puntata dedicata ai duetti, alla quale ha preso parte in compagnia di Michele Bravi, durante la quarta serata è tornata a esibirsi e, al di là dell'innegabile talento canoro, ha fatto parlare di lei per il suo stile e per la sua originalità. Dopo il tailleur dallo stile mannish e la maxi camicia portata sopra l'abito di seta, per la terza esibizione ha cambiato stile, puntando tutto su un outfit elegantissimo in black&white.

Il look di Arisa per la quarta serata

Per la quarta serata del Festival di Sanremo Arisa ha cambiato radicalmente stile, dicendo addio a tailleur e abiti di seta per indossare un maxi cappotto. Ha sfoggiato un ricercato abito smoking in prezioso crèpe cady lungo fino ai piedi, un modello firmato Atelier Emé con sofisticati dettagli a contrasto di revers e polsi drappeggiati in mikado. Avendo un unico bottone all'altezza della vita, lasciava in vista i pantaloni palazzo in total black. Sotto la giacca cappotto portava un top scollato che ha esaltato il seno procace. La cantante ha tenuto i capelli sciolti e lisci, mentre, per quanto riguarda il make-up, ha aggiunto alla classica linea di eye-liner total black un tocco di bianco. Ha poi rivoluzionato la manicure, usando uno smalto bianco latte sulle maxi unghie che sfoggia fin dall'inizio del Festival.

Arisa in Atelier Emé
in foto: Arisa in Atelier Emé

Lo stile di Arisa a Sanremo 2021

Nel corso della sua carriera Arisa è cambiata moltissimo, soprattutto quando si parla di stile. Ad oggi ha detto addio ai maxi occhiali e agli abiti vintage che portava ai tempi di "Sincerità" e appare super sofisticata e glamour. A Sanremo 2021, in particolare, ha seguito i trend più gettonati del momento, da quello del tailleur mannish a quello della camicia annodata in vita, completando il tutto con delle unghie maxi prima in bordeaux, poi in bianco latte. La vera rivoluzione nel suo look, però, sta nella chioma: la cantante si è lasciata alle spalle i tagli rasati e, complici delle extension pensate ad hoc per chi soffre di problemi di capelli, sfoggia un long bob con la frangia e con delle ciocche bianche sui lati. Cosa sceglierà di indossare per la finale del Festival?

Il look della quarta serata
in foto: Il look della quarta serata