Ce la ricordavamo con gli abiti lunghi da sirena, le acconciature elaborate e i "vestiti tattoo" delle scorse edizioni del Festival. Ora (per fortuna) la musica cambia, quest'anno Anna Tatangelo a Sanremo 2019 sfoggia uno stile tutto nuovo, fatto di abiti vintage, modelli animalier e addirittura completi maschili. Si chiude in bellezza con un sensuale outfit con décolleté in bella mostra, orecchini pendenti e persino lacrime di commozione. Sì, perché Anna Tatangelo alla fine della sua esibizione sul palco si è emozionata e ha versato una lacrimuccia.

La cantante chiude il suo Festival si Sanremo salendo sul palco con un tubino in velluto blu notte di Atelier Emè, marchio scelto anche da Virginia Raffaele nella puntata in cui ha detto addio al nero per indossare un enorme abito rosso. Il modello di Lady Tata è estremamente semplice, le linee sono pulite e basi, l'abito ha però bretelle sottili e profonda scollatura sul seno e sulla schiena, dettagli che donano al look un mood davvero sensuale. Nelle serate precedenti Anna aveva scelto di puntare su modelli trendy e rock, come il minidress maculato di Santi Laurent e l'abito vintage dal maxi decoro in tulle (purtroppo indossato con i collant). Poi è stata la volta del frac firmato Martorana, un completo maschile in nero reso femminile con sandali dal tacco alto, collane sulla scollatura e chignon. Ora l'inversione di tendenza: Anna punta tutto sulla sensualità di un vestito super scollato. Alle orecchie lunghi orecchini lucenti di Ottaviani.

"Look da 52enne": i commenti cattivi del web al look della Tatangelo

Sul look della Tatangelo il pubblico si divide, alcuni apprezzano l'abito dalla scollatura generosa e dalle linee essenziali e sui social scrivono "Anna è bella da togliere il fiato, vestito elegante portato divinamente" o ancora "Quanto è gnocca Anna Tatangelo", altri invece commentano la forma fisica scrivendo: "Anna come sei naturale stasera. Sei gonfia ovunque", c'è infine chi non apprezza lo stile scelto dalla cantante per la finale e twitta "Look da 52enne".