Compie oggi 40 anni una delle donne più belle ed affascinanti di Hollywood, un'attrice che con il suo sguardo penetrante e le labbra carnose ha saputo ammaliare milioni di fan. Angelina Jolie taglia il traguardo dei quaranta e lo fa sfoggiando la sua forma perfetta, sfatando il mito della quarantenne poco curata sulla via del declino. La Jolie è una delle tante donne, non più giovanissime, che nonostante l'età continuano a rimanere sulla cresta dell'onda macinando successi nel lavoro e nella vita privata. E' una delle star più amate di Hollywood, non solo grazie alla sua bellezza e alla sua eleganza, da anni infatti si batte per difendere i diritti delle donne nei paesi del terzo mondo portando alla ribalta le condizioni terribili in cui sono costrette.

Angelina "dark" e scabrosa nei primi anni di carriera

Dalla metà dei '90, anni a cui risalgono le prime apparizioni cinematografiche dell'attrice, ad oggi lo stile della Jolie è decisamente cambiato. Nei primi anni di carriera Angelina era una pseudo dark dall'animo inquieto che amava stupire il pubblico con incestuose dichiarazioni sul morboso rapporto con il fratello o con macabri gesti, tra questi portare al collo un'ampolla con il sangue dell'allora marito, l'attore Billy Bob Thornton. Quando ancora pochi conoscevano le doti di attrice della figlia di Jon Voight, lei si presentava sui red carpet con capelli scomposti lunghi fino alle spalle di un colore scuro ed indefinito, indossando vestitini total black o pantaloni in pelle e giacche da motociclista. C'è stata poi la svolta dark nei primi anni del 2000: Angelina calcava il tappeto rosso con volto spiritato, pelle bianca e lunghi capelli corvini. Abiti in stile "strega cattiva" e tatuaggi in bella mostra rendevano il suo look decisamente oscuro. L'epoca "dark", per fortuna, si è avviata a conclusione quando Angelina ha incontrato l'amore della sua vita, Brad Pitt. Nonostante abiti candidi o colorati avevano fatto la loro apparizione indosso allo statuario corpo della Jolie, il total black è rimasto una vera e propria costante nello stile di Angelina.

La trasformazione di Angelina Jolie

L'attrice ha una vera e propria predilezione per il nero: per lei, più che per altre colleghe dello star system hollywoodiano, la regola secondo cui indossando il nero non si sbaglia mai è quanto mai vincente. Eppure con il corpo perfetto che si ritrova avrebbe potuto indossare qualunque cosa, sia ieri che oggi. Scorrendo i look scelti per partecipare ad eventi mondani e red carpet, nella maggior parte dei casi Angelina indossa un abito nero, quasi sempre lungo, in rare occasioni ha mostrato le gambe sfoggiando un minidress inguinale, Angelina preferisce ammaliare con profondi spacchi dal quale si intravedono le lunghe gambe, è rimasto infatti nella storia il maxi spacco dell'abito Versace scelto per partecipare alla cerimonia degli Oscar nel 2012.

I look maschili e lo stile da "lady di ferro"

Altro amore della star sono i completi maschili: chi non ricorda lo splendido completo bianco con pantaloni indossato agli Oscar del 2012? Angelina è perfetta anche con pantaloni e giacche in stile mannish, lo ha dimostrato ai BAFTA 2014 quando è apparsa sul tappeto rosso dell'evento con uno smoking firmato Saint Laurent, molto simile a quello indossato dal marito Brad Pitt nella stessa occasione. Uno stile rigoroso ed essenziale, da vera "lady di ferro", caratterizza invece i look sfoggiati dalla Jolie per eventi formali come i suoi incontri alle Nazioni Unite.

Le scarpe "malefiche" della Jolie

Gli accessori e i gioielli vistosi sono ridotti all'osso, ad eccezione di orecchini in diamanti, clutch rigide e tacchi a spillo. Per quanto riguarda le scarpe i modelli open toe sono i suoi preferiti, ai piedi della Jolie sui red carpet appaiono eleganti pumps di Louboutin o plateau total black di Saint Laurent. Le scarpe più originali ed indimenticabili sono però quelle indossate dall'attrice durante il lungo tour promozionale organizzato per il lancio del film Disney "Maleficent". Nelle varie città del mondo Angelina ha completato ogni look con divertenti scarpe, appositamente create per lei da Christian Louboutin, con "malefici" tacchi scultura.

L'eleganza essenziale di una splendida quarantenne

Nel guardaroba di Angelina non c'è spazio per fronzoli, fantasie colorate, stampe floreali o altri dettagli vezzosi. Il suo stile è minimal ed estremamente elegante, ricercato ed essenziale, con un tocco sensuale ma mai volgare. Oggi rispetto al passato appare in pubblico come una donna classica e super chic ma, a ben vedere, il lato black spunta di tanto in tanto. Anche oggi che ha 40 anni ha mantenuto quello spirito dark e ribelle, quel tocco originale e mai scontato, quello stile inaspettato che porta, ad esempio, una donna a sposare il suo bel Brad indossando un meraviglioso abito bianco, disegnato per lei da Donatella Versace, decorato con gli allegri scarabocchi dei suoi sei adorati figli.