La Milano Fashion Week, l'evento più atteso nel mondo della moda nel nostro paese che vede la presentazione delle collezioni Primavera/Estate 2018 delle Maison più famose al mondo, non è fatta solo da eventi e sfilati ma anche di serate charity. Ieri sera, ad esempio, si è tenuta la nona edizione dell'AmfAR Gala, un'iniziativa organizzata ogni anno per raccogliere i fondi necessari a sostenere la ricerca sull'AIDS. Le star non si sono lasciate sfuggire un evento tanto mondano e hanno sfoggiato i loro look più originali e glamour. Tra spacchi vertiginosi, spacchi, veli e tacchi alti, è andata in scena una vera e propria sfida di stile.

Da Alessandra Ambrosio alla Ghenea: le più sexy della serata.

Le celebrities che hanno scelto di puntare tutto sulla sensualità all'AmfAR Gala sono state moltissime, prima tra tutte Alessandra Ambrosio. L'angelo di Victoria's Secret ha infatti sfoggiato un abito bianco ricoperto di paillettes di Julien Macdonald che le lasciava il reggiseno in mostra e che rivelava le gambe con uno spacco inguinale. A farle concorrenza è stata la neomamma Madalina Ghenea che, nonostante sia diventata mamma lo scorso aprile, è già in forma smagliante. La modella ha infatti indossato un vestito nero di seta firmato Cavalli che le fasciava la silhouette impeccabile, esaltando il seno prorompente con una scollatura generosa. Anche la venezuelana Claudia Galanti ha deciso di scegliere qualcosa di incredibilmente sexy: un lungo abito nero con delle decorazioni in paillettes dalle trasparenze audaci che lasciava intravedere la biancheria intima.

Cristina Parodi con la maxi scollatura, la Balivo con i capelli lunghi.

Sono stati molti gli italiani che hanno calcato il red carpet dell'edizione milanese dell'AmfAR Gala e hanno dimostrato di saper essere più eleganti che mai. Cristina Parodi, ad esempio, ha indossato un abito di ChiaraBoni LaPetiteRobe di un viola intenso, caratterizzato da una maxi scollatura. Anche Levante ha deciso di mettere il décolleté in mostra con un elegante vestito in velluto verde petrolio che le ha fasciato la silhouette, mentre Caterina Balivo, da poco più di un mese diventata mamma, ha invece preferito una scamiciata a righe molto ampia con uno spacco vertiginoso. La cosa particolare è che la presentatrice ha i capelli leggermente più lunghi rispetto alle sue ultime apparizioni televisive: avrà deciso di dire addio al bob? A calcare il red carpet c'era anche Luca Argentero in Ermanno Scervino, che ha presentato ufficialmente la fidanzata Cristina Marino.

La Santanché con il velo, Signorini con il mantello: i look peggiori all'AmfAR.

Nonostante l'AmfAR sia uno degli eventi più glamour del mondo della moda, non sono mancate delle cadute di stile. Alcune star hanno infatti sfoggiato dei look talmente originali e sopra le righe da essere ai limiti del ridicolo. E' il caso di Daniela Santanché, che ha scelto un abito in seta rosa con le spalle scoperte e una scollatura generosa, peccato solo che abbia completato il tutto con un velo in tulle con delle decorazioni in pizzo con cui ha coperto anche il volto. A farle compagnia tra i peggio vestiti c'è anche Alfonso Signorini, che ha invece sfoggiato un lungo poncho bianco con delle decorazioni rosa lungo i bordi, un capo decisamente troppo pesante per l'ultima serata estiva.