Alessandra Mastronardi non è solo un'attrice talentuosa famosa in ogni parte del mondo, è anche un'indiscussa icona di stile e gli stilisti internazionali fanno a gara per vestirla. Sono lontani i tempi in cui interpretava i panni della ragazza acqua e sapone ne "I Cesaroni", oggi è una donna così sofisticata ed elegante da essere considerata una vera e propria musa. Non poteva mancare, dunque, alla Paris Fashion Week dedicata all'Alta Moda ma, piuttosto che prendere parte allo show Chanel, questa volta ha preferito Giorgio Armani con la sua collezione Armani Privé.

Alessandra Mastronardi con il tailleur alla sfilata di Armani

Prima della morte di Karl Lagerfeld, Alessandra Mastronardi non era mai mancata alle sfilate di Chanel ma quest'anno le cose sono cambiate. L'attrice è stata tra le ospiti della Paris Fashion Week dedicata all'Alta Moda e, piuttosto che la Maison francese, ha preferito l'eleganza italiana di Giorgio Armani. Ha seguito lo show dello stilista direttamente dalle prime file, distinguendosi per il suo stile glamour e sofisticato. Alessandra si è infatti presentata nel front-row con un tailleur di raso a righe azzurre e blu cobalto, caratterizzato da dei pantaloni ampi lunghi fino alla caviglia e una giacca oversize portata con le maniche scorciate e sbottonata, così da rivelare il top scollato e scuro. Per completare il tutto ha scelto dei sandali neri con il tacco alto e un maxi bracciale, ovvero il modello più trendy di stagione. Ha poi tenuto i capelli legati con la fila centrale e ha esaltato lo sguardo profondo con una marcata linea di eye-liner extra dark. La star non ha potuto fare a meno di posare al fianco dello stilista, dando così prova di essere una delle sue muse. Insomma, la Mastronardi è cresciuta e riesce a lasciare tutti senza parole con la sua raffinatezza.