21 Giugno 2021
16:24

Al Royal Ascot si scommette sul cappello della regina: Elisabetta stupisce con la tonalità pastello

Elisabetta II è una grande fan del Royal Ascot. L’anno scorso non ha potuto prendervi parte a causa dell’emergenza sanitaria, ma quest’anno vi ha fatto ritorno, anche se da sola: per la prima volta era senza il principe Filippo al suo fianco. Per l’occasione ha scelto un look di un tenue colore pastello: immancabile il cappello.
A cura di Giusy Dente
Elisabetta II al Royal Ascot 2021
Elisabetta II al Royal Ascot 2021

Il Royal Ascot è la famosa corsa che ogni anno richiama le attenzioni degli inglesi e in particolar modo della regina. Elisabetta II, infatti, non solo è una grande appassionata di cavalli ma segue con piacere le gare ippiche. Al Royal Ascot non è mai mancata nei suoi 70 anni di regno, ha sempre presenziato all'evento, eccezion fatta per l'edizione 2020: l'anno scorso era stata costretta a seguire tutto a distanza, a causa della pandemia. Stavolta, invece, è tornata fisicamente nell'ippodromo per prendere parte alla manifestazione. Grande assente era il principe Filippo, venuto a mancare lo scorso 9 aprile. La sovrana per l'occasione ha sfoggiato un completo acquamarina e una spilla preziosissima. Immancabile il cappello, come nella migliore tradizione del Royal Ascot, il cui dress code è molto rigido proprio per assicurare non solo un bello spettacolo dal punto di vista ippico, ma anche in quanto a stile!

La regina torna al Royal Ascot

Il Royal Ascot 2021 è stato inaugurato quest'anno da Carlo e Camilla: assente Elisabetta e, stranamente, anche Kate Middleton. Assieme ai duchi di Cornovaglia c'erano Zara Tindall, Sophie di Wessex e la principessa Anna. Anche loro sono stati tenuti a rispettare una regola ben precisa: all'evento si entra esclusivamente con la targhetta di riconoscimento. Certo, i reali forse non ne avrebbero bisogno data la loro fama e riconoscibilità, ma hanno quasi sempre rispettato questa formalità, eccezion fatta per la regina. L'evento è un momento non solo rinomato dal punto di vista sportivo: è anche un'occasione per sfoggiare outfit esclusivi, come fosse una vera e propria sfilata.

Elisabetta II al Royal Ascot 2021
Elisabetta II al Royal Ascot 2021

Quest'anno la regina ha optato per un completo acquamarina, abbinato a cappotto dello stesso colore e mocassini neri (i suoi preferiti). I deliziosi colori pastello sono gettonatissimi, nella sua personale palette. E come di tradizione, anche quest'anno si è scommesso proprio sul colore dell'abbigliamento e del copricapo di Elisabetta. Sudditi e frequentatori abituali delle corse avevano puntato sul verde e sul blu. Usanza vuole che, proprio per evitare fughe di notizie, Angela Kelly (la stilista personale) prepari almeno tre diversi look: è solo la sovrana a scegliere all'ultimo momento quale indossare, evitando così qualunque soffiata all'esterno.

Elisabetta II al Royal Ascot 2021
Elisabetta II al Royal Ascot 2021

Appuntata al lato sinistro del cappotto c'era la spilla Palm Leaf, appartenuta alla defunta regina madre. La spilla di diamanti a forma di foglia di palma con punta verso il basso (chiamata anche spilla cachemire per la sua forma) è una delle più belle e preziose, realizzata da Cartier negli anni Trenta. Elisabetta II vi è particolarmente affezionata e l'ha sfoggiata in moltissime occasioni. Stavolta ha dimostrato nuovamente la sua tempra e la sua forza d'animo, affrontando col sorriso anche questo delicato momento in cui l'assenza del suo compagno di vita si è certamente fatta sentire.

La regina Elisabetta e Camilla: sfida a chi ha il capello più vistoso al Royal Ascot
La regina Elisabetta e Camilla: sfida a chi ha il capello più vistoso al Royal Ascot
Perché al Royal Ascot tutti indossano cappelli stravaganti
Perché al Royal Ascot tutti indossano cappelli stravaganti
I cappelli più originali del Royal Ascot 2022
I cappelli più originali del Royal Ascot 2022
3.458 di Stile e trend
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni