La regina Elisabetta è famosa per le sue scelte di stile ormai iconiche: fedele anche al guardaroba, siamo abituati a vederla con cappottini color pastello, la borsetta a mano e tre giri di perle al collo. Ma c'è un dettaglio che spesso non viene mai notato: le scarpe. Sua Maestà da oltre mezzo secolo indossa le stesse scarpe "da lavoro" con il tacco cinque. Uniche variazioni sul tema sono gli stivali da pioggia che usa per andare in campagna: nell'ultima foto pubblicata dall'account Instagram della royal family si vede proprio un paio di stivali neri fare capolino dal cappotto verde. Nel corso del suo lungo regno la Regina ha indossato anche scarpe con il tacco "da sera", per le occasioni formali e molto eleganti, ma un solo paio erano firmate. Dietro le scarpe di Sua Maestà c'è una vera e propria catena di montaggio: ha un calzolaio personale e perfino un'assistente che le "indossa" per lei, in modo da renderle più comode.

Elisabetta passeggia con gli stivali insieme a Carlo
in foto: Elisabetta passeggia con gli stivali insieme a Carlo

Chi confeziona le scarpe della regina Elisabetta?

Per moltissimi anni la Regina ha indossato le calzature di un'azienda britannica, la Rayne, che aveva guadagnato il "Royal Warrant" nel 1936. Si tratta di una specie di sigillo di approvazione che certifica le aziende che vestono la royal family. Ma Rayne a un certo punto ha dismesso la produzione: siccome la Regina non voleva assolutamente cambiare modello di scarpe, ha deciso di affidarsi a un calzolaio in grado di riprodurle uguali.
Le scarpe che indossa oggi la Regina sono fatte a mano da Anello & Davide, una società di calzolai italiani con sede a Kensington. Le scarpe sono realizzate in pelle di vitello e in vernice nera, taglia 37, con la famosa fibbia di ottone. Il tacco misura rigorosamente cinque centimetri. Sua Maestà è una maniaca del risparmio: i ben informati dicono che in diverse occasione ha preferito far rifare i tacchi usurati piuttosto che rifarli nuovi.

Elisabetta con i suoi classici mocassini con il tacco
in foto: Elisabetta con i suoi classici mocassini con il tacco

Le uniche scarpe "firmate" indossate dalla regina

Lo stile sempre sobrio della Regina conosce poche eccezioni: per le sue amate passeggiate in campagna infatti indossa stivali in gomma, Hunter o Wellington. Ma in un'occasione commissionò un paio di scarpe firmate al mitico designer Roger Vivier, fondatore dell'omonimo brand. Si trattava di un'occasione più che speciale, cioé la sua incoronazione. Vivier in persona disegnò delle scarpe in pelle dorata con un disegno tempestato di rubini e un cinturino sul lato del piede. Anche nei dettagli, Elisabetta II si conferma regina di stile.

Un dettaglio di un paio di scarpe indossate a un ricevimento
in foto: Un dettaglio di un paio di scarpe indossate a un ricevimento