Il rossetto rosa è il giusto compromesso per chi vuole dare un tocco di colore al suo make up senza però osare con le nuance più accese. È la via di mezzo tra i rossetti nude e i rossi, che non tramontano mai. Ma stanno bene a tutte?

A differenza del rosso è sicuramente meno impegnativo ma bisogna saper scegliere il colore più adatto in base alla carnagione e al colore di capelli. Il rosa infatti è una nuance che dona quasi a tutte le donne, ma bisogna fare particolare attenzione durante la scelta del colore: le donne con la pelle ambrata e mediterranea per esempio, dovranno indirizzarsi sui rossetti dai sottotono caldi ed evitare invece i rosa baby più freddi. Le pelli chiare invece possono spaziare dai più caldi ai più freddi scegliendo la nuance che più si adatta all'outfit o agli accessori.

Anche i capelli influiscono sulla scelta del rossetto: chi ha i capelli rossi o arancioni per esempio, deve evitare i fucsia intensi e i rosa troppo chiari, mentre sono perfetti i rosa tendenti al fragola, quindi leggermente più rossi. Scegli una texture cremosa e dal finish luminoso, evitando i rossetti opachi. Le more esalteranno i loro tratti con nuance sobrie che però si discostano dai toni pastello. Se i contrasti tra pelle e capelli sono piuttosto importanti e intesi si può spaziare su nuance più vibranti come il fucsia o il lampone, mentre se i nostri colori sono più delicati saranno perfette le nuance soft del cipria. Spesso si pensa che il rossetto rosa sia un colore indicato solamente alle teen ager ma in realtà non è così: quando viene indossato dalle donne mature per esempio, dona freschezza al look, ringiovanendo persino il volto. Sfoglia la gallery e trova il rossetto rosa più adatto a te!