Il Collegio è il docu-reality di Rai 2 che ha spopolato nelle ultime settimane, tenendo incollati alla tv milioni di spettatori puntata dopo puntata. Anche se la sua quarta edizione è arrivata al termine, sono ancora molti quelli che ricordano i protagonisti della stagione tre, primo tra tutti William Carrozzo. Quest'ultimo è tornato a far parlare di lui per aver dichiarato che nel programma c'è stato qualcuno che ha portato alcolici e che ha fatto sesso all'interno dell'istituto e, anche se tutto è stato smentito, è riuscito ad attirare l'attenzione dei media. Il dettaglio che non è passato inosservato ai fan della trasmissione? In pochi mesi il suo aspetto è decisamente cambiato.

Chi è William Carrozzo

William Carrozzo è un ragazzo di 18 anni, viene da Galliate, in provincia di Novara, e frequenta il terzo anno dell’Istituto Agrario, dove è stato bocciato per tre volte. È diventato famoso all'inizio del 2019 dopo aver preso parte alla terza edizione de Il Collegio, in occasione della quale è stato catapultato in una scuola del 1968 insieme a un gruppo di coetanei provenienti da ogni parte d'Italia. All'interno del programma si è distinto per il suo carattere esuberante e ostinato, ama lo skateboard e i graffiti ma oggi, dopo l'esperienza televisiva, sogna di diventare un attore, non a caso attualmente sta studiando in un'accademia di recitazione a Milano. Nonostante abbia preso parte al reality nella scorsa edizione, di recente si è tornato a parlare di lui. Tramite il canale YouTube di Denis Dosio ha raccontato una leggenda secondo cui qualcuno sarebbe riuscito a portare alcolici e a fare sesso all'interno del collegio. Dopo le innumerevoli polemiche ha poi fatto un passo indietro, sottolineando che si trattava solo di una diceria e non di una vera e propria rivelazione.

L'evoluzione di stile di William Carrozzo

Quando i ragazzi de Il Collegio vengono catapultati in una scuola del passato, non devono rinunciare solo allo smartphone ma vengono obbligati anche ad attenersi a un preciso dress code. Si ritrovano a indossare delle divise formati composte da giacca, camicia, bermuda e gonne a pieghe, dicendo addio per qualche settimana al loro guardaroba. Anche William Carrozzo ha dovuto rispettare le regole e all'interno del programma è apparso sempre elegante e composto. Una volta terminata l'esperienza al reality, è tornato ai suoi tanto amati abiti sportivi, spaziando tra t-shirt originali, giacche di jeans, felpe stampate e sneakers, insomma ai capi casual che caratterizzano l'armadio di qualsiasi adolescente. Il cambiamento più evidente fatto dopo l'apparizione su Rai 2 riguarda però i capelli: se all'interno della scuola è stato costretto a tagliarli cortissimi, ora le cose sono cambiate. Si è fatto crescere la chioma e sfoggia un ciuffo riccio e ribelle. Riuscirà a diventare attore? Per il momento è ancora giovanissimo ma Il Collegio si sta rivelando un buon trampolino di lancio.