Vittoria Ceretti è la protagonista indiscussa della terza serata del Festival di Sanremo: la super modella è la co-conduttrice scelta da Amadeus per la notte dei duetti e delle cover. Nonostante l'abitudine a sfilare in passerella, la modella 22enne è apparsa visibilmente emozionata sul palco dell'Ariston, ma comunque splendida in un abito nero con maxi fiocchi rosa firmato Valentino. Il vestito è caratterizzato da una profonda scollatura sulla schiena che ha lasciato intravedere un particolare inedito: un piccolo tatuaggio che raramente la top aveva mostrato prima.

L'alieno e i volti: i tatuaggi di Vittoria Ceretti

La top model ha parlato in diverse occasioni di un altro tatuaggio, un piccolo alieno stilizzato che ha tatuato sul braccio all'altezza del gomito. Un dettaglio che la rispecchia molto, come ha confidato in un'intervista a Vogue: "Mi ci sento, so di essere diversa, come arrivata da un altro mondo". Ma sul palco di Sanremo il pubblico ha avuto modo di notare un altro tatuaggio presente in un punto più nascosto del corpo, sul costato, all'altezza del seno.

Si tratta di due volti stilizzati e sovrapposti, un semplice intreccio di linee, a mo' di due persone che si guardano negli occhi. Questo tatuaggio potrebbe far riferimento al suo zodiacale, i Gemelli, che spesso nella simbologia dello zodiaco vengono rappresentati come un doppio volto. La top model infatti è nata il 7 giugno 1998.