Una mostra celebra la bellezza di Bianca Balti

Una carriera breve ma già degna di essere celebrata quella della splendida modella Bianca Balti, orgoglio italiano e ambasciatrice della bellezza mediterranea nel mondo. Roma è la prima città in cui viene organizzata una mostra fotografica, intitolata Bianca Balti. Immagini di una favola di moda, con le immagini più belle e rappresentative di cui la Top Model è protagonista. L'exhibition allestita nel Museo dei Fori Imperiali, è stata inaugurata il 6 luglio e sarà aperta al pubblico fino al 2 settembre 2012. Il curatore della mostra, Stefano Dominella, ha scelto 41 scatti d'autore firmati da fotografi internazionali come Vincent Peters, Giampaolo Sgura, Settimio Benedusi, Ellen Von Unwerth, Camilla Akrans, Marcin Tyszka, Miles Aldridge, Patrick Demarchelier, Karl Lagerfeld, Txema Yeste, Signe Vilstrup e Dylan Don. L'evento coincide con l'inizio della manifestazione AltaRomAltaModa che vedrà sfilare sulle passerelle romane il meglio dell'Haute Couture capitolina per la stagione Primavera/Estate 2013.

I mille volti di Bianca Balti – Quella della Balti è stata una carriera fulminea che l'ha portata da Lodi, città d'origine, alle passerelle dei più grandi stilisti di tutto il mondo. Il grande successo è arrivato grazie ad una serie di campagne pubblicitarie: da Dolce&Gabbana a Ferragamo, passando per l'Oréal Paris e TIM, senza dimenticare la partecipazione al calendario Pirelli 2011. Ne è passata di acqua sotto i ponti dal quel 2005, anno in cui ha iniziato a

Bianca Balti. Immagini di una favola di moda

sfilare, oggi una mostra celebra i mille volti di una femme così affascinante, vero orgoglio per l'Italia. Gli scatti in esposizione intendono palesare le diverse sfaccettature dell'immagine di Bianca Balti: una donna bellissima e sensuale ma anche una madre, una giovane ragazza divertente ed ironica, capace di non prendersi mai troppo sul serio. In svariate occasioni la modella ha mostrato la sua semplicità, rivelando grande intelligenza nel riconoscere che tutto il successo avuto negli ultimi anni è merito di Madre Natura. Quante splendide donne hanno invece rovinato la propria carriera a causa della loro supponenza e dei continui capricci? Bianca non accetta il clichè della modella superficiale e viziata, va avanti per la sua strada consapevole delle potenzialità fisiche, senza mai eccedere nell'ostentare le doti fisiche, semplicemente rendendosi portatrice di una timida bellezza, dolce e delicata.