Kylie Jenner è diventata mamma da poco più di un mese e non potrebbe essere più felice. Anche se ha preferito tenere nascosta la gravidanza per evitare di andare incontro a inutili ansie, oggi non potrebbe più vivere senza la piccola Stormie, mostrata di recente tra le braccia della nonna Mary Jo Campbell. La sorellina di Kim, però, non è una delle classiche mamme "disperate" tra pannolini, poppate e bagnetti durante i primi giorni della maternità, non solo è riuscita a tornare in forma in una trentina di giorni dopo il parto ma non ha perso neppure la sua passione per lo stile. E' stata lei stessa a rivelarlo, mostrando sui social la sua incredibile collezione di borse.

Le borse griffate di Kylie Jenner

Se fino ad oggi le donne hanno sempre invidiato l'armadio di Carrie Bradshaw, oggi dovranno ricredersi: Kylie Jenner è riuscita a superarla. La neomamma della famiglia Kardashian ha infatti postato su Instagram una foto della stanza in cui tiene la collezione di borse griffate, scatenando l'invidia delle followers. Zainetti Louis Vuitton da quasi 2.000 euro, borsoni Supreme, Birkin bag di Hermès da minimo 7.000 euro, tracolle di Gucci da quasi 3.000 euro, sono solo alcune delle meravigliose borse che ha esposte in modo ordinatissimo nell'armadio. La cosa particolare è che ha cominciato a riempirlo a partire da ottobre 2017 e oggi sembrerebbe non avere più nessuno scaffale libero.

https://www.instagram.com/kyliesnapchat/?utm_source=ig_embed&action=profilevisit

Il valore di quegli accessori di lusso? Si aggirerebbe intorno al milione di dollari, a dimostrazione del fatto che la Jenner vuole solo il meglio quando si parla di borse. Insomma, più che un armadio, la stanza sembrerebbe essere una vera e propria cassaforte. Quale donna non sogna di avere una linea di borse tanto sofisticata e preziosa?