Quando si assiste a una perdita di peso piuttosto significativa e rapida è possibile ritrovarsi con la pelle flaccida che ha perso la tonicità. È la prima conseguenza di una dieta troppo drastica seguita in poco tempo. Quando si perde molto peso in un arco temporale piuttosto ristretto infatti, si rischia che la pelle non riesca ad adattarsi alle nuove forme del corpo, e quindi ci si ritrova con questa imperfezione. Il punto dove si nota di più è senza dubbio la pancia, dove l'accumulo di pelle è più complicato da trattare.

Per prima cosa quindi è fondamentale prevenire tale effetto collaterale seguendo una dieta equilibrata e soprattutto evitare i regimi alimentari che promettono di far perdere una grande quantità di peso in pochissimo tempo. Oltre a seguire un regime alimentare equilibrato e salutare, provero di grassi e zuccheri, è importante anche eseguire degli esercizi localizzati, in grado di tonificare i punti più a rischio. Per quanto riguarda l'addome sono perfetti gli addominali, mentre per le braccia sono ideali i sollevamenti.

Non sono importanti solamente gli esercizi mirati, ma anche quelli che apportano benefici generali all'organismo. Tra i più appropriati c'è senza dubbio la camminata: camminare almeno 30 minuti ogni giorno infatti, permette di mantenere il proprio corpo in perfetta salute, aumentandone anche la tonicità. Perfetti anche la corsa, oppure gli esercizi con la cyclette in caso di brutto tempo. La flaccidità della pelle si combatte anche dall'interno: oltre all'alimentazione è importante bere tanta acqua in modo da mantenere il proprio corpo idratato; a tal scopo è fondamentale applicare nei punti critici una crema nutriente che aumenti l'elasticità della pelle, che in questo modo si adatterà più facilmente al nuovo cambiamento.

Esistono poi anche dei rimedi naturali: se per esempio l'ovale del vostro viso non è più tonico e sodo come un tempo, potete creare una maschera viso naturale, unendo un albume d'uovo a un cucchiaio di timo. Applicatelo poi sul viso per combattere la perdita di elasticità della pelle. Un'ottima maschera è quella che si ottiene schiacciando alcune fragole e unendo la polpa a dello yogurt naturale: l'effetto tensore renderà la vostra pelle molto più soda.