La bella stagione si avvicina e volete curare il vostro corpo per non essere impreparati alla prova costume? Nel caso in cui non seguite diete e non fate esercizio fisico, esistono una serie di rimedi naturali per depurare il corpo e per combattere l’affaticamento del fegato, i gonfiori e il senso di pesantezza. Come prima cosa, per far si che questi metodi funzionino, bisogna mettere fine a tutte quelle abitudini malsane per l’organismo e solo dopo si potrà cominciare a sfruttare le proprietà disintossicanti e depurative di alcuni prodotti naturali.

Betulla – La betulla ha un’azione diuretica, antinfiammatoria e depurativa. Un infuso di betulla potrà essere preparato facilmente: bisognerà macerare 10 grammi di estratto secco della pianta in 200 ml di acqua bollente. Dopo lo si potrà bere ogni sera dopo il pasto e prima di andare a dormire. Il corpo subirà moltissimi effetti benefici.

Finocchio – Il finocchio ha proprietà digestive, antinfiammatorie e diuretiche. Può essere consumato fresco, accanto all’insalata, oppure potrà essere cotto al vapore o al forno. Ancora, sarà un vero e proprio toccasana per il corpo se sarà assunto sotto forma di tisana. Bevendola dopo pranzo e dopo cena, riesce a depurare il corpo.

Cardo mariano – Il cardo mariano sarà il rimedio perfetto per depurare il proprio fegato. E’ una pianta che contiene la silimarina ed è grazie a questo ingrediente che favorisce la funzionalità epatica. Bevendo un suo concentrato fluido due volte al giorno per due settimane, ci si sentirà molto meglio.

Gramigna – La gramigna è una pianta poco nota, ma dalle grandi proprietà diuretiche e decongestionanti, soprattutto per il fegato. Con questa pianta si potrà preparare un decotto da sorseggiare caldo o freddo, durante tutta la giornata, sia di mattina che di sera. Bisogna macerare 40 grammi di radici secche in un litro di acqua bollente e poi si potrà cominciare a bere.

Succo di carota – La carota ha moltissime proprietà benefiche per il corpo, in particolare è utile per depurare il fegato. Per preparare un succo di carota fresco in casa, basterà frullarla ed aggiungere qualche ago di rosmarino al composto. In questo modo, non solo il succo sarà profumato, ma stimolerà anche la funzionalità dell'organo.