Il trucco rende ogni donna ancora più bella: che sia un make up naturale o un look più audace, ci sono alcuni segreti per rendere il tuo viso perfetto, dalla scelta del fondotinta al trucco occhi. Il make up degli occhi infatti, può rendere il tuo sguardo sensuale e magnetico ma se non utilizzi i prodotti giusti  può durare pochissimo: l'ombretto si accumula nelle linee di espressione, la matita si sbava macchiandoti la palpebra e il contorno occhi e il tuo make up è rovinato. Come fare per aumentare la durata del trucco?

Primer occhi: il segreto è nella base

Quando applichi l'ombretto può succedere che a causa di sudore, pelle mista o prodotti sbagliati il prodotto si accumuli nelle linee di espressione e pieghette della palpebra mobile dando al tuo make up un aspetto trascurato e poco elegante. Per aumentare la durata dell'ombretto è necessario stendere prima del colore che hai scelto un primer, essenziale per aumentare la durata del prodotto e per rendere ancora più vivo il colore dell'ombretto. Basterà pochissimo prodotto e potrai applicarlo sulla palpebra utilizzando i tuoi polpastrelli. Da provare il Primer Potion di Urban Decay (19,90€) che ti permetterà di avere un make up occhi impeccabile da mattina a sera. Anche la Base per Ombretto Tenuta Perfetta di NARS (26,50) è stata studiata per far aderire perfettamente ogni tipologia di prodotto alla palpebra.

Quale ombretto scegliere

Esistono svariate tipologie di ombretto in commercio, dai classici in polvere compatta a quelli in polvere libera, oppure ancora quelli in crema e i comodissimi ombretti in stick, solitamente contenuti in pratici packaging dalla forma a penna. Gli ombretti in polvere sono i più utilizzati, scriventi e dai colori intensi. per applicarli hai bisogno di un pennello che ti permetta di sfumarli sulla palpebra mobile, come il  Pennello Palpebre Obliquo N° 13 di Sephora (19,90€) che ti permetterà di ottenere un make up impeccabile e duraturo. Anche gli ombretti in crema come gli Ombre Matte di Clarins (17,50€) sono estremamente comodi e facili da applicare anche per il make up da utilizzare al lavoro. La durata è molto lunga, ma puoi aumentarla notevolmente con l'applicazione del primer occhi. Per stenderli puoi utilizzare i polpastrelli oppure un pennello come il Pennello Palpebre Crema N° 28 di Sephora (18,90€). Comodi e pratici anche da portare nel beauty case in borsa gli ombretti in stick come il Chubby Stick For Eyes di Clinique (18,00€), dall'applicazione facile e dalla lunga tenuta.

Come aumentare la durata della matita

La matita occhi è uno di quei prodotti che spesso diventano l'incubo di ogni donna perché svanisce poco dopo essere stata applicata. Il rischio è che possa sbavare macchiando il contorno occhi, oppure che possa svanire del tutto lasciando il tuo trucco incompleto. Il segreto per far durare a lungo la matita è senza dubbio scegliere un prodotto waterproof: le Aqua Eyes di Make Up For Ever (18,50€) ti permetterà di avere un make up luminoso grazie alla sua texture leggermente iridescente e la tenuta è estrema, a prova di acqua. Anche le Pro Longwear Eyeliner di MAC (21,00€) ti garantiranno una lunga durata e il tuo make up sarà impeccabile. Se vuoi fissare al meglio la matita occhi, puoi utilizzare un ombretto dello stesso colore per prolungare ulteriormente la tenuta della matita: applica l'ombretto con l'aiuto di un pennello piatto come il Pennello Eyeliner Dritto n° 91 di Sephora (10,90€).

La scelta del mascara

Anche la scelta del mascara può influenzare la durata del tuo make up. Se scegli il prodotto sbagliato infatti, potresti ritrovarti con il mascara sbavato nel contorno occhi e sulla palpebra mobile. Meglio quindi scegliere un mascara a lunga tenuta, meglio se waterproof: le tue ciglia saranno nere e intense a lungo, e la formulazione del mascara ti permetterà di avere uno sguardo sensuale grazie alla curva delle ciglia che verrà accentuata. Prova il Badgal di Benefit (23,50€) e stendilo partendo dalla radice fino alla punta delle ciglia facendo una leggera pressione per aprire al meglio il tuo sguardo.