I peli sono il cruccio di ogni donna (o quasi): c'è chi ricorre alla depilazione definitiva per non rischiare incidenti di cattivo gusto quando si indossano abiti senza maniche e per avere sempre una pelle liscia e vellutata, e poi c'è chi sul red carpet si presenta con le ascelle non depilate. L'ultima in ordine di tempo è stata Lola Kirke ai Golden Globes 2017, indossando un abito con scollo a cuore senza spalline che non ha lasciato alcun dubbio.

Lola Kirke non è però l'unica ad aver mostrato i peli sul red carpet: sembra aver seguito le orme della sorella Jemina che in più di un'occasione si è mostrata sul red carpet con le ascelle non depilate, immortalando il look anche sui social. Come le sorelle Kirke tante altre celebrities non si sono poste alcun problema a mettere in mostra i peli sotto le ascelle durante red carpet ed eventi di gala. All'appello non potevano mancare ovviamente Lady Gaga e Miley Cyrus, che oltre a non depilarsi le ascelle in diverse occasioni hanno pensato bene di colorarne i peli con nuance fluo, seguendo la tendenza che spopolava qualche tempo fa quando le ascelle colorate erano un trend di protesta contro gli stereotipi della bellezza. Anche Julia Roberts ha fatto scalpore: una delle donne più belle ed eleganti al mondo si è presentata qualche anno fa sul red carpet dedicato alla premiere del celebre film Notting Hill con le ascelle non depilata, senza porsi problemi ad alzare le braccia e salutare i fotografi.

I red carpet però non sono l'unica occasione in cui le star mostrano le ascelle non depilate: sembra infatti che le ascelle pelose siano una delle tendenze che ritorna anno dopo anno, spopolando anche sui social cinesi. Instagram, Facebook, Twitter e persino Snapchat sono stati il teatro di diversi scatti condivisi dalle celebrities: uno dei più celebri è quello di Madonna che ha pubblicato una fotografia in lingerie mettendo in bella mostra le ascelle non depilate, con tanto di didascalia "Long hair…… Don't Care!!!!!!", una sorta di slogan di ribellione. Scout Willis, la figlia di Demi Moore e Bruce Willis, si è immortalata più volte con le ascelle non depilate, anche in occasioni importanti.

Oggi non depilarsi le ascelle fa scalpore, ma una volta le donne non si preoccupavano minimamente della depilazione: la depilazione era già conosciuta ai tempi degli antichi Egizi, quando eliminare i peli era sinonimo di purezza. Ma è a partire dagli anni '20, quando furono sdoganati gli abiti senza maniche, che le riviste iniziarono a pubblicare immagini di prodotti e metodi per eliminare i peli sotto le ascelle, in modo da poter indossare con disinvoltura ed eleganza qualsiasi tipo di abito. Negli anni '80 e '90 si è assistito a un ritorno di scena e le ascelle sono tornate nature, anche se per poco. Negli ultimi anni però qualcosa sta cambiando e gli hashtag #pihairdontcare e #freeyourpit sui social sono il simbolo di una lotta femminili che nel 2017 punta tutto sulla naturalezza.