Verissimo è il rotocalco di Canale 5 che da diversi anni va in onda ogni sabato pomeriggio, allietando i fan con le indiscrezioni e i gossip sulle star più richieste del momento. A presentarlo c'è Silvia Toffanin, che puntata dopo puntata riesce sempre a distinguersi per eleganza, dando prova di poter ormai essere considerata una vera e propria icona di bellezza e di stile. In occasione della settima puntata del programma andata in onda lo scorso weekend, ha fatto qualcosa di inedito, si è cambiata d'abito, apparendo con dei look completamente opposti per le diverse interviste. Dopo la tuta tailleur,  la gonna di pelle dall'animo rock e l'abito fucsia con le scarpe a contrasto, questa volta ha rivoluzionato la sua immagine.

Silvia ha dato il via alla trasmissione in versione bon ton con dei pantaloni palazzo di colore nero a vita alta e un top bianco con le maniche lunghe e leggermente a sbuffo, tutto firmato P.A.R.O.S.H., abbinato a un paio di décolleté glitterati con il tacco a spillo di Le Silla. Nel momento in cui ha fatto entrare in studio Melissa Satta, è passata a qualcosa di decisamente più audace. Silvia si è cambiata e ha indossato un tailleur rosso fuoco di Blumarine con pantaloni e giacca in tessuto damascato, portato con delle scarpe in tinta. Certo, ha evitato di mettere l'intimo in vista, tenendo la giacca chiusa fino all'ultimo bottone, ma la differenza di stile è evidente. In entrambi i casi ha completato il tutto con i capelli sciolti e lisci. Anche nelle prossime puntate della trasmissione opterà per un cambio look? L'unica cosa certa per il momento è che i fan hanno apprezzato moltissimo.