Silvia Toffanin è la regina del weekend di Canale 5, ogni settimana è al timone di "Verissimo", il rotocalco in onda il sabato pomeriggio che conduce da diversi anni, e riesce a incantare sempre tutti con la sua innata eleganza. Ha sempre vantato uno stile bon-ton da vera lady fatto di gonne lunghe, tailleur, corpetti non troppo scollati, ma, in occasione della quinta puntata, ha cambiato radicalmente registro ed è passata a qualcosa di più rock. Dopo il completo gessato, l'outfit "a contrasto" e il total white, ha preferito un look più aggressivo, anche se non sono mancati i dettagli raffinati.

Per intervistare gli ospiti speciali di questa settimana, da Mahmood a Iva Zanicchi, fino ad arrivare a Paolo Bonolis con la moglie Sonia, Silvia si è presentata in studio con una gonna di pelle a portafoglio di Pinko leggermente drappeggiata intorno alla vita che lasciava le gambe in bella mostra. La cosa particolare è che non l'ha abbinata a body o top dall'animo "strong" ma a un capo dall'eleganza senza tempo, ovvero una camicia bianca di Xacus portata sbottonata fino al petto. Per completare il tutto ha scelto dei décolleté con un cinturino intorno alla caviglia di colore argento di Gianna Meliani e ha poi tenuto i capelli sciolti e lisci come al solito. Insomma, la Toffanin è riuscita a trovare un compromesso tra rock e bon-ton, sfoggiando un indumento in pelle con un capo evergreen come la camicia bianca, che nell'ultima stagione è un vero e proprio must-have. Cosa indosserà nella prossima puntata di Verissimo? L'unica cosa certa per il momento è che riuscirà sempre a incantare il pubblico con la sua bellezza.