Ieri sera si sono tenuti a Roma i David di Donatello, i cosiddetti "Oscar del cinema italiano", e sono state moltissime le star che hanno calcato il red carpet con dei look sofisticati. Tra loro c'era anche Serena Rossi che, dopo il trionfo sul palcoscenico dell'Ariston al Festival di Sanremo, ha dimostrato ancora una volta di avere un'innata eleganza. Il dettaglio che tutti hanno notato? L'acconciatura raccolta ha lasciato il collo scoperto, rivelando il mini tatuaggio che ha appena sotto la nuca: ecco qual è il suo significato.

Serena Rossi mostra il tatuaggio sul collo ai David di Donatello

I David di Donatello sono tra gli eventi più attesi dell'anno nel cinema italiano e ieri sono state moltissime le star che si sono sfidate a colpi di stile sul red carpet. Anche se a dominare è stato il total black, tutte hanno saputo aggiungere un tocco di personalità ai look. Tra le ospiti della serata c'era Serena Rossi che, dopo aver trionfato al Festival di Sanremo, ha ancora una volta dimostrato di avere una classe innata. Anche lei ha scelto il nero, puntando sull'eleganza senza tempo di Emporio Armani. Ha infatti indossato un lungo abito con le spalline sottili e la scollatura scultura, abbinato a dei sandali con il tacco alto sempre di "re Giorgio" e a dei gioielli di diamanti firmati Damiani, per la precisione degli orecchini in oro bianco e diamanti e degli anelli della collezione Belle Epoqué. Per completare il tutto ha legato i capelli in un'acconciatura raccolta, rivelando così il tatuaggio che ha dietro al collo. Si tratta di una mini scritta in corsivo che recita semplicemente "Love", a dimostrazione del fatto che ha sempre creduto nella potenza dell'amore. Serena ha anche un altro micro-tattoo sull'avambraccio sinistro, rappresenta tre rondini e simboleggia la sua famiglia composta da lei, il compagno Davide Devenuto e il figlio Diego.