Ieri sera è andata in onda la terza serata della 69esima edizione del Festival di Sanremo e, oltre ai big in gara che si sono esibiti con i loro brani inediti, ad attirare le attenzioni del pubblico è stata una degli ospiti speciali. Si tratta di Serena Rossi, che ha presentato il film "Io sono Mia", in onda il 12 febbraio su Rai Uno, rendendo così omaggio a Mia Martini. Ha infatti cantato "Almeno tu nell'universo", emozionando tutti con il suo talento e incantando con il look brillante che ha portato un pizzico di magia sul palcoscenico dell'Ariston.

Sanremo 2019, Serena Rossi con abito gioiello e maxi spacco

La 69esima edizione del Festival di Sanremo è entrata nel vivo e ieri, durante la terza puntata, tutti gli artisti che hanno calcato il palcoscenico dell'Ariston hanno dato il meglio di loro in fatto di look. Come anticipato nei giorni precedenti all'inizio dell'evento, tra gli ospiti speciali della serata c'è stata anche Serena Rossi, che il 12 febbraio sbarcherà su Rai Uno con "Io sono Mia", il film dedicato a Mia Martini. L'attrice ha colto l'occasione per rendere ancora una volta omaggio alla sorella di Loredana Bertè, esibendosi in "Almeno tu nell'universo", performance che ha emozionato e fatto sognare gli spettatori. E' stata lei a portare un pizzico di magia alla manifestazione canora, fino ad ora un po' spenta e lenta, sfoggiando un look gioiello da vera principessa. Ha infatti indossato un lungo abito brillante firmato Blumarine con costruzione a bustier, ricami all over di pietre, cristalli platino e argento e fiori di organza che creavano un particolare effetto 3D. Per completare il tutto ha scelto dei sandali argentati con il tacco alto, dei preziosi gioielli Salvini e ha poi tenuto i capelli legati in un elegante raccolto.

L'unico dettaglio che il pubblico non ha apprezzato? Il fatto che non le sono stati donati i fiori al termine dell'esibizione, come fino ad ora era stato fatto per ogni donna apparsa sul palco dell'Ariston. Non è un caso che sui social ci siano stati molti post dedicati all'accaduto, in cui si legge: "Cioè avete dato a tutte le donne i fiori e a Serena Rossi no? Spiegatemelo", "Non hanno dato i fiori a Serena Rossi", "Una magnifica Serena Rossi: non ha avuto una standing ovation, non le hanno dato un mazzo di fiori, è uscita alla fine. Io la vedo come un'offesa". In compenso, però, tutti hanno notato il suo talento e la sua raffinatezza, facendola salire sul podio della classifica delle più belle della serata.