Ieri sera è andata in onda su Rai 1 la prima puntata della 14esima edizione dei Seat Music Awards, l'evento canoro che ogni anno si tiene in diretta dall'Arena di Verona negli ultimi giorni dell'estate. Tra le ospiti più attese della serata c'era Emma Marrone, tornata a esibirsi per la prima volta dopo il lockdown, così da presentare il nuovo singolo "Latina". Quando si parla di stile, la cantante è riuscita a fare "concorrenza" ad Alessandra Amoroso e alla padrona di casa Vanessa Incontrada, sfoggiando due diversi look "a contrasto", ovvero in bianco e nero. Si è ispirata al guardaroba maschile, seguendo uno dei trend più gettonati del momento, dunque, piuttosto che indossare gonne e shorts, ha preferito i pantaloni lunghi, rigorosamente a zampa d'elefante.

Per la prima apparizione sul palco ha puntato su un completo di jeans total white con giacca crop a maniche lunghe tenuta abbottonata fino al collo e pantaloni a vita alta, dopo poche ore si è cambiata ed è passata al nero. Emma ha optato per un elegante smoking con giacca lunga con dei dettagli in raso sul colletto e pantaloni a zampa così ampi che le coprivano le scarpe. Per quanto riguarda i capelli, li ha tenuti sciolti e leggermente ondulati, così da mettere in mostra il nuovo colore. Nonostante entrambi i completi fossero ispirati alle linee da uomo, la Marrone è apparsa lo stesso super sensuale , a dimostrazione del fatto che non servono trasparenze e maxi spacchi per mettere in mostra la propria femminilità. Insomma, a quanto pare la pausa estiva ha rigenerato Emma: oggi la cantante è più glamour e in forma che mai.