Sarah Theeboom viene da New York ed è la blogger la cui storia ha fatto il giro del mondo negli ultimi mesi. Seguendo l’esempio di un suo caro amico, ha voluto provare a non lavare più i capelli con lo shampoo. Ormai sono passati sei anni da quando lo ha utilizzato per l'ultima volta e i risultati sono evidenti. E' riuscita ad avere una chioma liscia, setosa e pulita semplicemente con l’acqua corrente. Anche se nei primi tempi è stata molto dura ed ha dovuto combattere contro la forfora e i capelli grassi, dopo sei settimane ha raggiunto i primi risultati incredibili ed oggi non sarebbe mai più capace di ritornare ad utilizzare i prodotti chimici in commercio.

Di recente, la ragazza ha dichiarato: “Non mi piaceva molto questo metodo in un primo momento, ma in realtà ho scoperto che è molto meno sporco di quanto si possa pensare. Ho iniziato a rivedere i miei capelli naturali. Erano lisci e non crespi”. Sarah ha dunque aderito al movimento “no poo”, che negli ultimi tempi ha guadagnato una notevole popolarità grazie a celebrità come Kim Kardashian, Shailene Woodley, Adele e Jessica Simpson. Non utilizzare lo shampoo va di moda ed inoltre rende i capelli più sani.

La stessa Sarah ha infatti spiegato che per lei è partito tutto come un gioco. Voleva solo sperimentare per curiosità il metodo no poo, ma oggi lavare i capelli solo con l’acqua è diventata una vera e propria filosofia di bellezza. “Non credo che lo shampoo sia un male, ma sento che i miei capelli sono molto più sani quando non lo uso”, ha dichiarato la blogger, che si trova ogni giorno a dover spiegare le sue ragioni a tutti coloro che non vedono di buon occhio questa sua abitudine salutare.