I cambi di look delle star fanno sempre notizia, sono loro spesso a lanciare le mode, perché le fan le imitano e le eleggono a modello. Siamo abituati a vedere le donne dello spettacolo perfettamente pettinate e truccate e fa ancora notizia quando si mostrano "al naturale", come ha fatto (ultima solo in ordine di tempo) Salma Hayek. Sui red carpet si è sempre distinta per eleganza e fascino: il suo è uno sguardo caldo che ammalia e certamente contribuisce a quest'aura di grande femminilità anche la sua lunga chioma corvina. Ma l'attrice in uno scatto ha rivelato con grande disinvoltura al mondo di Instagram i famigerati capelli bianchi e non è la prima volta che lo fa. Il suo è un inno alla libertà di scelta, al non sentirsi costrette ad abbracciare a tutti i costi irrealistici ideali di perfezione, che possono diventare un'ossessione, una vera e propria gabbia.

Salma Hayek con la ricrescita

I capelli sono un dettaglio a cui solitamente le donne tengono moltissimo, ma contro il tempo che passa non c'è tintura che tenga: i capelli bianchi sono qualcosa con cui fare i conti, prima o poi. E vale per tutte, star comprese, anche se non tutte sono così propense a mostrare il loro lato più "vero", preferendo dare un'immagine di perfezione estetica che in fin dei conti è priva di fondamenta, perché irrealistica. Proprio in merito ai suoi capelli Salma Hayek non ha mai nascosto l'utilizzo di prodotti per camuffare la ricrescita: anche lei come qualsiasi donna della sua età ha qualche capello bianco alla radice, che ha anche mostrato in foto più volte. Per chi fa il suo mestiere può capitare che siano le esigenze di set a richiedere che ci si dia "una sistemata", ma nella vita privata ciò che si decide di fare col proprio corpo e i propri capelli deve essere una scelta libera che non deve condizionare il proprio modo di porsi e, soprattutto, che non deve diventare un obbligo nei confronti della società. Ecco perché nella sua quotidianità l'attrice 54enne sceglie di portare i capelli al naturale e di mostrarli così come sono, compresi quelli bianchi.

Anche le celebrities hanno i capelli bianchi

Il lockdown ha costretto le donne in casa, lontano da centri estetici, saloni di bellezza e parrucchieri. Qualcuna si è attrezzata col fai da te, qualcuna ha serenamente atteso che gli esercizi commerciali riaprissero, così da riprendere con i consueti riti del taglio capelli, del cambio colore, della ceretta e così via. Questi "problemi" li hanno vissuti anche le celebrities: Eva Longoria ha mostrato tranquillamente i capelli bianchi sui social. E perché non avrebbe dovuto? Anche lei come tutte le over 40 li ha. Ma non tutte vivono così serenamente il passare del tempo e i cambiamenti che comporta. Molte star preferiscono "congelare" la loro immagine in uno standard di giovinezza, come se non si sentissero libere di mostrarsi per quello che sono: capelli bianchi compresi. La pressione della società è forte, soprattutto quando si è abituate a convivere con copertine e set fotografici. Ma essere schiave degli stereotipi non fa che contribuire alla malsana accettazione dell'omologazione, portando avanti la logica del: "è bello solo ciò che è perfetto". L'esempio più rivoluzionario è proprio per questo quello delle star che anche agli eventi più glamour si presentano nella loro bellezza naturale, non artefatta, risultando non per questo meno affascinanti. Come dimenticare i capelli bianchi di Marion Cotillard all'evento glamour per eccellenza, la Paris Fashion Week. Liberandosi dalla schiavitù della tintura si è fatta fotografare con la ricrescita, pur sfoggiando un look curato, che dunque è possibile senza necessariamente sfociare nell'ossessione verso la perfezione.