E' nata per scherzo la nuova mania social dell'estate, per prendere in giro e ridicolizzare le classiche foto delle donne al mare mentre come sirene spuntano dalle acque lanciando in aria le loro chiome fluenti creando un cerchio d'acqua in aria. #Bearflip, ovvero rovesciata con la barba, è l'hashtag che accompagna le foto di uomini al mare o in piscina che invece dei capelli usano la barba per replicare la rovesciata all'indietro solitamente fatta dalle donne con i propri capelli.

Ovviamente a dare il via alla mania social che proviene dagli Stati Uniti è stato un uomo, che ha ben pensato di usare la lunga barba per creare un divertente scatto da postare online, su Instagram o su altri social, per mettere alla berlina il classico "gesto estivo" femminile. Pian piano sul web hanno iniziato a circolare le ruote d'acqua fatte in aria con la barba e non con i capelli.

Le immagini sono esilaranti, c'è chi riesce a creare un cerchio perfetto e chi appare solo ridicolo, perché l'effetto funzioni alla perfezione la barba deve essere parecchio lunga, proprio come una folta chioma di una donna. Solitamente in estate a spopolare sono le manie social lanciate dalle donna, qualche anno fa c'erano il Bikini bridge e il Tigh gap, poi è stata la volta del Belly slot, il solco sul ventre tanto amato dalle star, e del Mon pubis, quest'anno è la volta del #Bearflip, la ruota con la barba in acqua.