Romeo Beckham ha raggiunto un nuovo traguardo nella sua carriera da modello: dopo aver mosso i primi passi nel fashion system nel 2012, anno in cui venne scelto come baby testimonial per Burberry, ora ha conquistato la sua prima copertina. È lui il protagonista dell'ultima cover di "L'Uomo Vogue" e, tra look griffato e sguardo penetrante, ha dato prova di avere tutte le carte in regola per diventare un sex symbol proprio come il papà David Beckham. Insieme alla moglie Victoria, quest'ultimo non ha esitato a condividere sui social le immagini del debutto del figlio, dicendosi estremamente orgoglioso di lui. Insomma, Romeo è cresciuto e a 18 anni si appresta a seguire le orme dei genitori nel mondo dello spettacolo.

Romeo Beckham in versione cozy in copertina

"L'Uomo Vogue" ha dedicato la sua nuova cover a Romeo Beckham, dimostrando che è lui "l'astro nascente" del fashion system. A immortalarlo sono stati i fotografi di moda Mert Alaş e Marcus Piggott, che hanno saputo far emergere al meglio la sua innata bellezza e il sex appeal che ha ereditato dai genitori.

La copertina di L’Uomo Vogue
in foto: La copertina di L’Uomo Vogue

Danny Reed è lo stylist che ha curato il suo look: per un'esperienza tanto importante ha pensato bene di fargli seguire il trend del momento, quello della moda cozyquello della moda cozy, puntando su un look comodo ma allo stesso tempo trendy. Romeo è apparso in total Prada con un maxi cardigan verde militare, dei pantaloni di tuta grigi e delle sneakers nere con il logo in mostra. Ha poi guardato con fare sensuale in camera, portandosi una mano tra i capelli (che ora sono biondi ossigenati). Insomma, sebbene abbia raggiunto solo da pochi mesi la maggiore età, Romeo ha già dato prova di avere fascino da vendere. Del resto, con un papà sexy symbol poteva mai essere diversamente?

Romeo posa per L’Uomo Vogue
in foto: Romeo posa per L’Uomo Vogue

Romeo Beckham e la carriera nella moda

Il mondo dello spettacolo è ormai invaso dai "figli di" che, approfittando del loro cognome famoso, calcano palcoscenici, passerelle e red carpet ambiti. Romeo Beckham è solo uno dei tanti ad aver seguito le orme dei genitori ma la cosa che in pochi ricordano è che non si tratta della sua prima volta nella moda.

Uno scatto del servizio fotografico
in foto: Uno scatto del servizio fotografico

Il debutto risale al 2012, ovvero a quando a soli 10 anni venne scelto come testimonial di Burberry, apparendo elegantissimo nello spot natalizio. Da allora di strada ne ha fatta e, tra cambi look ispirati al papà e selfie di famiglia in cui ha messo in mostra l'incredibile somiglianza con Victoria, è riuscito a farsi notare grazie alla sua bellezza mozzafiato. Lo vedremo presto su un catwalk? L'unica cosa certa per il momento è che sembra non aver assolutamente nulla da invidiare ai modelli professionisti.