Primi piatti, dolci, rustici e secondi per chi è celiaco e deve mangiare gluten free. Se in passato la celiachia era un’intolleranza pressoché sconosciuta ed ignorata, oggi questo disturbo sembra si stia diffondendo sempre di più imponendo particolare attenzione e facendo crescere una ristorazione ad hoc. La diffusione della celiachia, oltre ad essere espressione di una consapevolezza che in passato non c’era, è causata – secondo parte della comunità scientifica – da una dieta troppo ricca di glutine, che porta gli organismi ad una reazione di rifiuto (basti pensare che l’amido ha un ruolo determinante nella durezza della pasta). Di fronte alla diffusione di questa intolleranza il mercato ha reagito proponendo una varietà sempre maggiore di prodotti senza glutine, dalla pasta alle farine, passando per impanature già pronte, snack e gelati. Insomma, chi vuole può trovare in farmacie e supermercati tutto il necessario per un menu ricco, completo, vario e – ovviamente – gluten free.

TWITTER

Ricette senza glutine

Le ricette senza glutine dello chef Davide Oldani (VIDEO)
Il menù natalizio per i celiaci