Penelope Cruz calendario campari

Campari demitizza la superstizione. Mission Impossible? A quanto pare no, infatti è bastato un calendario e una splendida e quasi "eroica" Penelope Cruz con il compito di frantumare ogni tipo di credenza popolare grazie agli scatti di Kristian Schuller. Il 13 è un numero considerato da molti come il più sfortunato, forse per questo motivo Campari ha voluto celebrare il 2013 con delle immagini che ironicamente sgretolano le piccole superstizioni di cui siamo schiavi. Ad ogni mese dell’anno corrisponde una foto in cui l’attrice spagnola è immortalata mentre, con sguardo sornione e ironico, affronta branchi di gatti neri, passeggia allegramente sotto file di scale aperte o apre migliaia di ombrelli in casa, mettendo in scena una dopo l’atra le superstizioni più comuni.

Gli abiti del calendario – Il rosso Campari è il secondo protagonista del calendario, Penelope in ogni immagine indossa esclusivamente abiti ed accessori rouge, creati dai più grandi stilisti internazionali. Un lungo abito con gonna vaporosa, firmato Zac Posen, aiuta l'attrice ad affrontare i gatti neri; una creazione di Azzedine Alaïa fascia il corpo della Cruz mentre punta tutte le fiches sul numero 13; un evening dress di Marchesa si riflette tra le mille schegge di uno specchio in frantumi; un abito retrò di Vivienne Westwood copre le curve dell'attrice mentre siede su un letto ricolmo di cappelli; infine un luccicante abito da cocktail di Emilio Pucci appare nello scatto di settembre. I preziosi gioielli utilizzati per il calendario sono stati creati da Chopard, mentre la maggior parte delle scarpe sono firmate Salvatore Ferragamo.

Penelope Cruz Party Campari

Penelope Cruz in Armani al party di lancio – Ieri sera Campari ha organizzato a Milano un party esclusivo per il lancio del calendario 2013. Una parata di star ha sfilato sul red carpet del mega evento, allestito negli spazi dell'headquarter di Campari. Penelope Cruz ha sfoggiato per l'occasione uno splendido modello color borgogna, appositamente disegnato per lei da Giorgio Armani. Il lungo abito monospalla, realizzato in cadis di seta, ha un morbido drappeggio sul fianco ed un ampio strascico laterale. L'attrice ha completato il look con un paio di spuntate in raso nero e con una clutch della linea Red Carpet di Salvatore Ferragamo.