Peace Out Skincare
in foto: Peace Out Skincare

Borse sotto gli occhi e occhiaie sono due tra le imperfezioni più odiate di sempre: per fortuna di recente, complice anche un trend su TikTok, sembra che le occhiaie non siano più un tabù e finalmente è arrivato il momento di accettarle senza coprirle con chili di correttore. Se però vuoi comunque ottenere uno sguardo più fresco e riposato per una pelle radiosa arrivano in tuo aiuto i patch per il contorno occhi. I cerotti da applicare sul viso spopolano da qualche anno e oltre a quelli che combattono le rughe ci sono anche quelli che contrastano le occhiaie, rendendo il contorno occhi più luminoso, disteso e riposato e sgonfiando al tempo stesso le borse. Scopri a cosa servono, come applicarli e i migliori patch da provare subito!

Cosa sono i patch per il contorno occhi

Da qualche anno i cerotti per il contorno occhi sono uno dei migliori alleati per idratare la delicata zona perioculare, nutrendo la pelle in profondità e contrastando stanchezza, borse sotto gli occhi e occhiaie. Il risultato è un contorno occhi non solo più idratato ma anche un'occhiaia che con il tempo risulta meno evidente, per uno sguardo più fresco e riposato. I patch per il contorno occhi non sono altro che cerotti in idrogel o silicone imbevuti di principi attivi differenti a seconda del tipo di prodotto: si va dall'acido ialuronico per un'idratazione profonda al ginseng per un'azione energizzante. Si applicano sulla pelle  posizionandoli nel contorno occhi e grazie alla loro forma ergonomica avvolgono perfettamente la zona. Si lasciano i posa per un tempo che varia dai 5 ai 20 minuti fino persino a tutta la notte per i trattamenti intensivi, e i principi attivi penetrano in profondità apportando beneficio alla pelle, restituendo così un aspetto sano e fresco all'incarnato. Una volta rimossi rimarrà un velo di siero nel contorno occhi, che va massaggiato delicatamente con i polpastrelli per stimolare la circolazione e favorire il drenaggio, sgonfiando così le borse. Se hai bisogno di un'azione urto puoi anche tenere i tuoi patch in frigo prima di applicarli.

I patch DetoxifEYE Eye Patches di Pixi
in foto: I patch DetoxifEYE Eye Patches di Pixi

I migliori patch occhi da provare

Negli ultimi tempi tantissime aziende hanno lanciato differenti tipologie di patch per il contorno occhi. Tra i più conosciuti ci sono quelli di Patchology: i FlashPatch hanno un'azione super rapida e in soli 5 minuti regalano una dose extra di idratazione per attenuare i segni di stanchezza e ridurre il gonfiore. Da provare poi i Patch Occhi Anti Borse Azione Immediata di Face D che sgonfiano le borse in soli 15 minuti, defaticando ed illuminando lo sguardo. Tra le ultime novità ci sono i Puffy Eyes di Peace Out Skincare, patch in bio-cellulosa che minimizzano la comparsa di borse e occhiaie eliminando l'aspetto stanco in soli 15 minuti.I DetoxifEYE Eye Patches di Pixi invece contengono il cetriolo dall'azione lenitiva, l'oro nutriente, l'acido ialuronico dall'effetto idratante e la caffeina che rienergizza, mentre i Patch Occhi Contro Borse e Occhiaie di Gyada Cosmetics sono in cellulosa vegetale e al loro interno contengono cetriolo, il mirtillo, lo zenzero ed un complesso a base di erbe per contrastare le occhiaie.